La Givova Scafati ufficializza il completamento dello staff tecnico per la prossima stagione agonistica 2023/2024.

La Givova Scafati ufficializza il completamento dello staff tecnico per la prossima stagione agonistica 2023/2024.

Si ripartirà, come preannunciato da tempo, da coach Stefano “Pino” Sacripanti che, dopo l’ottimo lavoro svolto negli ultimi mesi della stagione agonistica appena trascorsa, guiderà la compagine gialloblù anche nel prossimo campionato di serie A.

Confermato anche il primo assistente Marco Ciarpella, arrivato a Scafati nel corso della passata stagione dopo le formative esperienze acquisite alla Sutor Montegranaro, sia come allenatore delle squadre giovanili che in prima squadra (condotta dalla Promozione alla serie B in soli 5 anni, tra il 2014 ed il 2019), ed alla Janus Fabriano in serie A2 (stagione 2021/2022), sia come assistente di coach Lorenzo Pansa, che poi nella veste di capo allenatore.

Un volto nuovo sarà invece l’altro assistente, che risponde al nome di Massimo Costagliola. Laureato in Giurisprudenza (con abilitazione alla professione di avvocato), esperto di psicologia dello sport, ha iniziato a 20 anni ad allenare alla Penisola Basket Sorrento, mentre a 29 anni ha cominciato la sua esperienza da professionista a Loano (con promozione in serie C nazionale nel 2010), quindi nel settore giovanile della Aurora Basket Jesi (5 finali nazionali giovanili tra Loano e Jesi), dove per tre anni ha ricoperto l’incarico di responsabile, ed infine ha ricoperto incarichi da capo allenatore in squadre senior femminili (in serie B alla Nuova Fiamma Stabia) e maschili (in serie C gold all’Angri Pallacanestro, dove ha disputato nel 2022 la finale per la promozione serie B, e, nella stessa categoria, alla University Basket Potenza).

Confermato anche il massofisioterapista Angelo Carmando, uno dei capisaldi del team gialloblù, figura storica del club e garanzia di grande affidabilità ed esperienza, che sarà affiancato dal fisioterapista Angelo D’Auria.

Un gradito ritorno sarà quello del prof. Tiziano Megaro nel ruolo di preparatore fisico, che ha già occupato dal 2013 al 2016 e nella stagione 2019/2020, ma è dal 1994 che, dopo una breve parentesi con l’atletica leggera, ha lavorato con società di pallacanestro (iscritte sia a campionati maschili che femminili), a partire dalla Jcoplastic Battipaglia (settore giovanile), passando per Padova (dal 2002 al 2004), Salerno (2004/2005, dal 2010 al 2012 e dal 2020 al 2023) e di nuovo Battipaglia (A2 femm. dal 2007 al 2009), annoverando nel proprio curriculum 2 campionati di serie B, 3 di serie C, una promozione al campionato di A2 silver, una Coppa Campania femminile, una Coppa Italia LNP e 4 finali nazionali giovanili. Sarà affiancato dal prof. Andrea Di Pino, già preparatore fisico di numerose squadre in serie C e negli ultimi due anni alle giovanili nazionali della Virtus Arechi Salerno.

Fonte Ufficio Stampa


PUBBLICITA

LEGGI ANCHE

Sudtirol continua il matrimonio con Federico Valente

  Sudtirol la società con una nota ufficiale comunica il continuo del rapporto con Mister Valente. Il dettaglio: FC Südtirol comunica di aver prolungato il rapporto...

G7, concluso l’incontro dei leader mondiali

G7 in Puglia. Si è concluso con successo il vertice del G7 in Puglia, dove i leader delle principali economie mondiali hanno adottato una...

Scafati Basket la novità Damiano Pilot

  Scafati Basket la società annuncia una novità come riportano i canali ufficiali: La Givova Scafati rende noto che, con contratto annuale, ha chiuso accordo con...

Morto il regista Armando Pugliese

Si è spento oggi, all'età di 76 anni, Armando Pugliese, figura di spicco del teatro italiano. Nato a Napoli il 22 settembre 1947, Pugliese ha segnato profondamente il panorama teatrale con le sue innovative regie e la sua capacità di avvicinare il pubblico al palcoscenico.

ULTIME NOTIZIE

PUBBLICITA