Registrati
Ti sarà inviata una password tramite email.

Troppo forte la Juve Decò Caserta che affonda una volenterosa ma nervosissima  GeVi Napoli Basket, il quintetto di coach  Oldoini, ha resistito benissimo all’immediato assalto dei ragazzi guidati da Gianluca Lulli, che sono riusciti a restare testa a testa per poco più della metà del primo quarto, poi  la Juve Decò Caserta ha cominciato a macinare punti su punti, sbagliando pochissimo in attacco e difendendo altrettanto bene.

La Gevi Napoli Basket, rimaneggiata di alcune pedine fondamentali per le rotazioni e per l’equilibrio di squadra a causa di infortuni e non disponibilità, Milani e Erkmaa, purtroppo non è riuscita nell’impresa di ottenere la dodicesima vittoria consecutiva, si ferma al Paladecò di Caserta in un match che l’ha vista soccombere decisamente, senza riuscire a controbattere lo strapotere  dei casertani che non solo hanno sempre ribattuto colpo su colpo i canestri del napoletani, ma sono riusciti ad infilare serie continue di triple  vanificando poi in difesa le ripartenze  del Napoli Basket, portandosi così in vantaggio e mantenedolo sempre in ogni frazione di tempo, fino all’ultimo quarto.

Tutti bravi i giocatori di Max Oldoini, ma spiccano in particolare le prove di Niccolò Petrucci e Leonardo Ciribeni rispettivamente con 24 e 18 punti realizzati.

Queste le dichiarazioni di coach Gianluca Lulli al termine della gara: “Faccio i complimenti a Caserta che ha avuto un impatto notevole sulla gara. Noi abbiamo sofferto tanto la loro energia. Venivamo da una settimana difficile in cui abbiamo avuto numerosi acciacchi. Credo che su questa sconfitta ci sia più merito loro che demerito nostro. Bisogna ripartire subito dalla settimana in arrivo per preparare al meglio la prossima trasferta di Palermo e non perdere la fiducia acquisita”.

 

Decò Juvecaserta-GeVi Napoli Basket 95-74 (27-20; 56-33; 75-55)

Decò Juvecaserta: Niccolò Petrucci 24 (4/6, 5/5), Norman Hassan 18 (2/5, 4/6), Leonardo Ciribeni 18 (5/7, 1/1), Marcelo Dip 9 (4/6, 0/0), Riccardo Bottioni 9 (4/6, 0/0), Niccolò Rinaldi 7 (0/1, 2/6), Biagio Sergio 7 (1/1, 1/5), Marco Pasqualin 3 (0/1, 1/1), Andrea Valentini 0 (0/1, 0/0), Marcellino Piazza 0 (0/0, 0/0), Giacomo Barnaba 0 (0/0, 0/0), Domenico D’argenzio 0 (0/0, 0/0)

Tiri liberi: 13 / 18 – Rimbalzi: 25 3 + 22 (Marcelo Dip 8) – Assist: 20 (Marcelo Dip 10)

 

Ge.Vi. Napoli Basket: Simone Bagnoli 18 (7/12, 0/1), Nemanja Dincic 14 (4/5, 0/0), Adrian Chiera 13 (3/7, 0/5), Francesco Guarino 12 (3/7, 2/3), Vincenzo Di viccaro 10 (1/4, 2/7), Dario Molinari 7 (1/2, 1/2), Alessandro Puoti 0 (0/0, 0/0), Jakov Milosevic 0 (0/0, 0/1), Riccardo Malagoli 0 (0/1, 0/0), Tommaso Milani 0 (0/0, 0/0), Hugo Erkmaa 0 (0/0, 0/0), Pietro Giovanardi 0 (0/0, 0/0)

Tiri liberi: 21 / 25 – Rimbalzi: 23 4 + 19 (Simone Bagnoli 9) – Assist: 6 (Adrian Chiera, Francesco Guarino 3)

 

Classifica

PTIGVP%PFPSDIFFVCPCVFPFULTIME 5
442522388.0203317452881201034-1
402520580.0206117972641021035-0
382519676.021271871256931034-1
362518772.019601780180121663-2
332518772.019311685246111763-2
322516964.02001192477103663-2
322516964.0188218107294754-1
3025151060.01923174917476843-2
2225111444.019101916-666583-2
2225111444.019001931-3167571-4
182591636.019321999-6767390-5
142571828.018812012-131671112-3
142571828.018781984-106572111-4
122561924.017221926-204393102-3
102552020.019372085-148491112-3
0250250.014832347-8640120130-5

 

Print Friendly, PDF & Email

Scrivi