Registrati
Ti sarà inviata una password tramite email.

La Link Campus University Stabia, serie D maschile, cede al quinto set in quel di Napoli ma resta in vetta.

“Forte delusione per la sconfitta. Ora testa alla prossima settimana di allenamenti per recuperare e tornare a vincere”. Queste le parole di Mister Florio per la sconfitta rimediata ieri sera, cominciata alle ore 20.30, in casa dei napoletani del “Nuova Vita Liberamente”.

Tre a due il risultato finale. I parziali al termine del match sono stati: 25-23, 16-25, 21-25,  25-15, 15-11.

La formazione iniziale, rimaneggiata, vede in campo dall’inizio: Abbagnale al palleggio con D’Apice opposto, fuori ruolo (Iacomino ancora non ripreso completamente dalla distorsione alla caviglia, ndr); martelli capitan Moric e Alex Giannone; al centro Zaccaro e Cannavacciuolo; libero, Catello Somma. Panchina corta: Alessandro Amoruso, Ernesto Borrelli (anche lui, non al top a causa di un problema muscolare, ndr), Ruocco Francesco, Iacomino,

Mister Nello Florio parla con amarezza ai nostri lettori, di un match che ha visto la capolista non approcciare nel modo giusto agli avversari; forse, sottovalutando i padroni di casa per la loro bassa posizione in classifica (ad oggi migliorata in chiave salvezza, i napoletani sono ora terzultimi, ndr), forse per il basso profilo tecnico, ma di certo, con la voglia di vincere giusta, per questa partita.

La rosa della Link Campus University Stabia, ancor più corta date le varie indisponibilità importanti a causa di infortuni (come Renaudi) o altri motivi lavorativi, che hanno portato alla mancanza di Provenza (assente ieri), hanno mostrato il peso della mancanza di esperienza che ci vuole in partite “semplici” come doveva essere quella disputata ieri. “E’ mancata l’esperienza; ovviamente i componenti della squadra sono tutti fondamentali ma ieri sera avremmo fatto ben volentieri tesoro degli elementi più esperti e del loro apporto in campo, nei momenti cruciali.” Continua e chiude il coach di San Giuseppe “Ora testa ai prossimi allenamenti. Nell’economia di un campionato, due sconfitte ci stanno. Fa però differenza il come si reagisce. Testa alla prossima!”.

La Volleyball Stabia targata Link Campus, esce sconfitta, anche se ferita soltanto a metà. Porta un punto in più in classifica, mantenendo ancora il primato, ma resta alta la pressione delle inseguitrici. Folgore Vairano, diretta concorrente al primo posto e alla promozione è alle costole. La lotte play off tra il primo e quarto posto è ancora nel vivo del suo svolgimento.

Il girone B di serie D di pallavolo maschile sta mostrando il livello equilibrato nella parte alta della classifica. Questo lascia i tifosi con il fiato sospeso e mantiene le compagini in lotta play-off/promozione con il sangue bollente, ad ogni partita, su ogni palla.

La prossima settimana, i leoni di Stabia tornano al PaladiCapua, contro l’asd Pallavolo Battipaglia , attualmente quinta in classifica generale, a meno due punti dalla zona play off.

Appuntamento ore 18.30 del 23 febbraio 2020: strada Napoli, Castellammare di Stabia.

LET’S PLAY VOLLEY!!!

 

Print Friendly, PDF & Email

Scrivi