Registrati
Ti sarà inviata una password tramite email.

Una Paganese bella di Notte, ha ragione del forte Foggia. Partita bellissima al Marcello Torre. Deli migliore in campo

– La cronaca-

Una Paganese meravigliosa, mata il fortissimo Foggia, per la prima di campionato della Lega Pro. Partita bellissima sin dalle prime battute con Iemmello, grande protagonista.
La Paganese, non sta a guardare e risponde colpo su colpo. Cunzi, esalta i riflessi di Narciso. Il portiere ospite, capitola al minuto 42. Quinto, perde un brutto pallone, Deli si trasforma in Iniesta e Caccavallo fa 1-0.
La ripresa, inizia con la stessa colonna sonora. Un solo testo, vincere. Gigliotti al minuto 52 calcia a colpo sicuro, ma Marruocco si supera. Minuto 77, raddoppio Paganese. Difesa del Foggia al pub a bere birra e Deli ringrazia per il regalo. La doppia mazzata uccide il Foggia che trova il punto della consolazione con Sarno in pieno recupero. Miracolo per Grassadonia.
De Zerbi, dovrà rivedere qualcosa in fase difensiva.

 

-Il Tabellino-

PAGANESE: Marruocco, Palomeque, Esposito, Carcione, Rosania, Magri, Deli, Guerri, Cicerelli, Caccavallo, Cunzi.
In panchina: Borsellini, Schiavino, Sorbo, Palmiero, Grillo, De Feo, Martiniello, Forminaso, Catapano.
Allenatore: Gianluca Grassadonia

FOGGIA: Narciso, Angelo, Agostinone, Gerbo, Coletti, Gigliotti, Riverola, Quinto, Iemmello, Sarno, Sainz-Maza.
In panchina: Micale, Bencivenga, Loiacono, De Giosa, Di Chiara, Agnelli, Ricciardi, Lodesani, Bollino, Tarolli.
Allenatore: Roberto De Zerbi.

Arbitra il signor Luciano di Lamezia Terme, coadiuvato dai signori Bernabei di Tivoli e Santoro di Roma.

Print Friendly, PDF & Email

Scrivi