Registrati
Ti sarà inviata una password tramite email.

Polito e Migliorini i migliori in campo. Voti positivi in difesa ma l’attacco latita: ecco le pagelle di Messina-Juve Stabia, finita con il risultato di 0-0.

Polito 7: Una sua paratissima su Burzigotti tiene a galla la barracca. Come l’eroe dei fumetti. Mister Fantastic.

Romeo 6: Molto positivo. Senza danni ed affanni. Rima baciata.

Polak 6.5: Il nostro Robert Jordan dopo la disastrosa partita contro la Fidelis Andria è tornato. Elegante come un modello di Armani, trucido come “Er Monezza”. Un mix esposivo. Sonic Boom.

Migliorini 7: Insieme a Polito si prende la palma di migliore in campo. Dalle sue parti non si passa. Nel finale ha qualche problema fisico ma il gladiatore resiste e porta a termine la missione. Eroico.

Contessa 6.5: Molto positivo. Sembra la canzone di Billy More “Up e down”. Quanti km avrà percoso sul suo binario? Pendolino.

 

 

Obodo 6: Contessa gli offre un delizioso invito al goal e lui per poco non lo raccoglie. Per il resto gara positiva da libro cuore. Piccola vedetta Lombarda.

Favasuli 6.5: Oggi a tratti sembrava avesse la sindrome di Yaya Touré, ossia quella “malattia” che ti permette di coprire più zone del campo nello stesso tempo. Poi la benzina finisce e comincia a giocare d’esperienza. Porta a casa una buona prestazione. Piovra bianca.

Arcidiacono 5: Gli manca sempre una lira per fare un milione. Monopoli.

Gatto 4: Casper è il famoso fantasma della fantasia americana. Oggi a Messina è andata di scena una versione più casareccia. Non è per cattiveria ma Gatto non becca mai la palla. Ectoplasma.

Nicastro 5: Una buona occasione e nulla di più… desaparecido

Gomez 5: Ma Gomez, ti sei visto sembravi Mario Gomez della Fiorentina. Generoso ma mai in partita. Dopo Van Basten ed Hakan Sukur, quale sarà la prossima trasformazione di Mr Guido? Album Panini.

Zavettieri 6: Disegna una Juve Stabia molto pratica.

De Risio 6
Celin s.v.

Print Friendly, PDF & Email

Scrivi