Registrati

Ti sarà inviata una password per E-mail

Presentiamo l’ultima giornata della Regular Season, ultimi 90 minuti che daranno gli ultimi verdetti. Articolo a Cura di Alessio Bucceri

38a GIORNATA LEGA PRO 2016/2017 GIRONE C

Domenica 07/05/2017 ore 17:30

 

Casertana-Catania

Scontro diretto per un posto nei play-off, alla Casertana basta un punto per consolidare il nono posto, gli etnei rinvigoriti dalla vittoria nel derby col Siracusa, si giocheranno il tutto per tutto per fare bottino pieno, in attesa dei risultati delle dirette concorrenti.

Cosenza-Foggia

I padroni di casa faranno di tutto per conquistare i 3 punti, che in caso di sconfitta del Siracusa, gli varrebbe il quinto posto, mentre i satanelli freschi di promozione nella serie cadetta non hanno più nulla da chiedere a questo campionato.

Fondi-Catanzaro

Gara dai due volti se pur carica di motivazioni. Per il Fondi vincere vorrebbe dire consolidare il posto nei play-off, mentre una vittoria del Catanzaro vorrebbe dire salvezza diretta.

Juve Stabia-Taranto

La Juve Stabia reduce da una bellissima vittoria in trasferta vorrà confermare l’ottima prestazione, e tentare di accaparrarsi il terzoposto, in casa con un Taranto ormai matematicamente retrocesso che potrebbe aver perso tutte le motivazioni.

Lecce-Andria

L’Andria dovrà fare la prestazione della vitaper conquistare i tre puntiper poter accedere ai play off, in casa di Lecce con la testa ai play off.

Melfi-Matera

Partita che non ha più nulla da chiedere a questo campionato, il Melfi ormai condannato a tentare la salvezza attraverso i play-out, il Matera ormai si curo di accedere alla seconda fase play off come finalista di Coppa Italia.

Monopoli-Akragas

Si prevede una gara al cardiopalma, il Monopoli vuole confermare la salvezza e l’Akragas vuole tirarsi fuori dai play-out.

 

Reggina-Paganese

I padroni di casa oramai salvi non hanno più nulla dachiedere, cosa diversa per la Paganese che vorrà fare bottino pieno in trasferta per migliorare la posizione in classifica ed avere una migliore posizione nella griglia play-off.

Siracusa-Virtus Francavilla

Gli Aretusei faranno di tutto per riscattare la batosta ricevuta nel derby del precedente turno, e per consolidare il quinto posto in classifica, il Francavilla dal canto suo potrebbe dare filo da torcere per migliorare la sua posizione nei play-off.

Vibonese-Messina

La Vibonese in 90 minuti si gioca la salvezza diretta, anche in virtù di una serie di incroci di risultati la potrebbero favorire, il Messina nonostante i punti di penalizzazione ed una situazione societaria che ha caratterizzato buona parte della stagione mantiene la categoria.

 

04/05/2017

Alessio Bucceri

Print Friendly, PDF & Email

Scrivi