Registrati
Ti sarà inviata una password tramite email.

Maratona di San Valentino, sempre una grande meravigliosa festa

Ottime prestazioni in un clima di festa. Quello della Maratona di San Valentino è un appuntamento irrinunciabile. Oltre 2.000 partecipanti hanno colorato stamani le vie di Terni. Due le competizioni: Maratona e Mezza Maratona.

A tagliare per primi il traguardo della Maratona sono stati Jean Baptiste Simukeka  che ha chiuso la gara con il tempo di 2 ore 25 minuti e 24 secondi. Nella Maratona femminile, la medaglia d’oro è stata conquistata ancora una volta da Nikolina Sustic.

Nella 21 chilometri podio maschile tutto italiano. La vittoria è andata a Federico Zamo, seguito da Daniele Petrini e da Piergiorgio Conti.

Nella competizione femminile, con un tempo di 1h15’29” vince Cavalin Naimana, seguita da Anna Laura Bravetti e Fabiola Cardarelli.

Madrina d’eccezione

Madrina della decima edizione della Maratona di San Valentino Justine Mattera, showgirl, attrice, conduttrice, madre di due figli e triatleta. La corsa è entrata a far parte della sua vita nel 2016 quando decise di partecipare alla Mezza Maratona di Memphis. Da allora,  Justin Mattera è diventata inarrestabile. Alla corsa ha poi aggiunto il nuoto e la bicicletta, cimentandosi anche come triatleta.

(Foto da Facebook)

 

 

Print Friendly, PDF & Email

Scrivi