Registrati
Ti sarà inviata una password per E-mail

Sotto di 1-2, sul proprio campo, ad un set dall’eliminazione, la Materdominivolley.it Castellana Grotte reagisce, rimonta e batte al tie break la Monini Spoleto allungando la serie fino alla bella.

Ad un passo dalla “rovina” e, ora, in fondo, ad un passo dal “sogno”: sotto di 1-2, sul proprio campo, ad un set dall’eliminazione, la Materdominivolley.it Castellana Grotte reagisce, rimonta e batte al tie break la Monini Spoleto allungando la serie fino alla bella. Finisce 3-2 (25-21, 23-25, 22-25, 25-21, 15-12) gara 2 dei quarti di finale dei Playoff Promozione del campionato nazionale serie A2 Credem Banca di pallavolo maschile. Gara splendida con continui cambi di ritmo e di scenari, accesa dalle giocate di alcuni degli atleti più forti della categoria. Alla fine la spunta la formazione allenata da Maurizio Castellano, capace di ribaltare risultato e prestazione rispetto a gara 1 e, soprattutto, brava a non abbattersi nelle difficoltà.

Top scorer del match è Roberto Cazzaniga (con 28 punti), gli stessi di Padura Diaz (a tratti incontenibile, leggermente sotto tono solo al tie break). Fondamentale il contributo realizzativo e a muro di Stefano Patriarca (17 punti, 76% in attacco, 4 muri), ma decisivo è l’impatto di Matteo Bertoli con 14 punti, 3 ace e il 79% in ricezione. Superlativa la prestazione del collettivo che tra ricezione e attacco sbaglia solo 13 palloni in cinque set.

Pala Grotte ancora amaro per Spoleto, tutto rimandato alla bella: si gioca domenica 14 aprile alle ore 18 in Umbria e il fattore casa con i presupposti tecnici di gara 2 potrebbe non essere un vantaggio così determinante. Certo alla Materdomini servirà ancora un’impresa, l’ennesima di questa straordinaria stagione.

fonte: Ufficio Stampa materdominivolley.it

 

TABELLINO

Materdominivolley.it Castellana Grotte – Monini Spoleto 3-2

25-21 (26’), 23-25 (30’), 22-25 (28’), 25-21 (21’), 15-12 (19’)

Castellana Grotte: Longo, Fiore 10, Patriarca 17, Cazzaniga 28, Bertoli 14, Gargiulo 9, Battista (L), Mazzon, Campana, Pilotto. ne Floris, Di Carlo, Primavera.

All. Castellano, II all. Castiglia, scout Pastore.

Battute vincenti/errate: 8/24

Muri: 9

Ricezione positiva/perfetta: 58/45. Attacco: 51

Errori gratuiti: 8 att / 5 ric

Spoleto: Zoppellari, Mariano 9, Zamagni 10, Padura Diaz 28, Ottaviani 8, Aguenier 7, Santucci (L), Fedrizzi, Costanzi 7. ne Katalan, Festi, Rosso, Vindice (L), Segoni.

All. Tardioli, II all. Lionetti, scout Colato.

Battute vincenti/errate: 3/21

Muri: 13

Ricezione positiva/perfetta: 48/28. Attacco: 52

Errori gratuiti: 8 att / 12 ric

Arbitri: Matteo Talento di Salerno, Alessandro Noce di Frosinone.

PHOTOGALLERY

 

 

Print Friendly, PDF & Email

Scrivi