ATP Montecarlo – Sinner batte Coric e i problemi fisici. Fognini si regala Tsitsipas

ATP Montecarlo – Fabio Fognini e Jannik Sinner volano al secondo turno. Il ligure affronterà il campione in carica Stefanos Tsitsipas. L’altoatesino vince nonostante i problemi agli addominali. Tutto facile per Alex de Minaur e Sebastian Korda.

Fognini batte Rinderknech: sfiderà Tsitsipas al secondo turno

Fabio Fognini e Jannik Sinner volano al secondo turno del Masters 1000 di Monte Carlo. L’esordio del tennista ligure, alle prese con alcuni problemi fisici nelle scorse settimane, si è rivelato molto complicato. Arthur Rinderknech ha giocato un’ottima partita e messo in difficoltà Fognini per l’arco dell’intera disputa.

Entrambi hanno faticato a mantenere il servizio nel primo set e Fognini si è ritrovato sotto di un break in due occasioni. Il francese ha avuto la possibilità di servire per il set nel decimo game, ma sulla palla break ha tirato un brutto dritto e permesso a Fognini di rialzare la testa. Forte dell’andamento della fase finale del set e del vantaggio, l’azzurro ha siglato il break decisivo con una meravigliosa risposta vincente.

Fognini ha perso subito il servizio nella seconda frazione di gioco gettando alle ortiche tre palle game consecutive. Il francese ha annullato ben sette palle break – cinque nel sesto game e due nel decimo – prima di portare la partita al terzo set.

Fognini ha perso il break di vantaggio nel quinto game, ma si è riscattato in maniera immediata approfittando di un brutto dritto di Rinderknech. Sul 5-3, l’italiano ha rimontato dal 15-40 e al secondo turno darà vita alla sfida tra gli ultimi due vincitori del torneo monegasco con Stefanos Tsitsipas.

Jannik Sinner batte Coric e i problemi fisici

Jannik Sinner ha dovuto fare i conti con Borna Coric e con i problemi fisici. Nonostante le avversità, l’azzurro ha trovato il modo di riemergere dalla tempesta e collezionare un importante successo. Nel primo set, la consistenza dell’altoatesino ha spostato gli equilibri. Il numero due italiano è stato l’unico a fronteggiare palle break fino al 3-3, quando alla prima chance in risposta ha sfruttato il comodo smash fallito dal croato e innestato la quinta marcia.

Un nuovo problema fisico – questa volta agli addominali – ha condizionato il secondo parziale e costretto Sinner a ricorrere al medical time out. L’azzurro ha raccolto solo due game e destato forte preoccupazione tra le cerchia del suo team.

La palla break cancellata con il servizio e il dritto nel primo game del terzo set ha conferito la giusta fiducia a Sinner, che ha iniziato probabilmente a provare meno dolore dopo l’intervento del fisioterapista. Saranno infatti undici i punti di fila – tre game in totale – confezionati da Sinner. Il 20enne di San Candido non ha più perso il servizio e ha celebrato il suo 17esimo successo in stagione.

Nessun problema all’esordio per Sebastian Korda e Alex de Minaur. I due hanno sconfitto rispettivamente Botic Van de Zandschulp e Bernabe Zapata Miralles e guadagnato l’accesso al secondo turno. L’americano, in particolare, sarà il prossimo avversario di Carlos Alcaraz. Lo spagnolo è diventato il terzo tennista più giovane della storia a vincere un evento Masters 1000 a Miami. Alexander Bublik ha infine eliminato Stan Wawrinka, che è tornato in campo pochi giorni fa al Challenger di Marbella dopo oltre un anno.

Tutti i risultati nel dettaglio

Photo Credit: Getty Images

 

 

PUBBLICITA

LEGGI ANCHE

Juve Stabia arriva un nuovo top sponsor

Juve Stabia arriva un nuovo sponsor il comunicato stampa ufficiale   S.S. Juve Stabia 1907, DS GLASS nuovo Top Sponsor per la stagione 2024/2025 La S.S. JUVE...

Gemitaiz alla Ex Base Nato di Bagnoli con – THE QVC EXPERIENCE TOUR

Un giovedì 18 luglio di fuoco a Bagnoli, Gemitaiz arriva a Napoli, nella sua unica tappa in Campania, alla ex Base Nato di Bagnoli con il suo atteso concerto organizzato da Veragency e Magellano Concerti.

Angri arriva un ex Juve Stabia

Angri è fatta per Selvaggio.Lo ha comunicato la società con una nota ufficiale 𝗨𝗡 𝗚𝗜𝗢𝗩𝗔𝗡𝗘 𝗘𝗦𝗣𝗘𝗥𝗧𝗢 𝗣𝗘𝗥 𝗜𝗟 𝗖𝗘𝗡𝗧𝗥𝗢𝗖𝗔𝗠𝗣𝗢 𝗔𝗡𝗚𝗥𝗘𝗦𝗘 | 𝗗𝗔𝗟𝗟𝗔 𝗝𝗨𝗩𝗘 𝗦𝗧𝗔𝗕𝗜𝗔 𝗘𝗖𝗖𝗢...

Tragedia a Torre del Greco. Morto 17enne

La comunità di Torre del Greco scossa da una immane tragedia. Il corpo senza vita di un 17enne é stato rinvenuto nelle acque del mare della Litoranea

ULTIME NOTIZIE

PUBBLICITA