Castellammare di Stabia, al Teatro Karol, IL PIÙ FURBO. Le disavventure di un incorreggibile lupo

PUBBLICITA

Al Teatro Karol, in scena sabato 23 marzo ore 17, “IL PIÙ FURBO. Le disavventure di un incorreggibile lupo”, liberamente tratto dall’opera di Mario Ramos, acclamato autore di libri illustrati per i piccoli

Al Teatro Karol di Castellammare di Stabia nel pomeriggio di sabato 23 marzo alle ore 17 va in scena per bambini (3+) e famiglie lo spettacolo “IL PIÙ FURBO. Le disavventure di un incorreggibile lupo” (3+), liberamente tratto dall’opera di Mario Ramos, acclamato autore di libri illustrati per i piccoli, con la regia e le scene di Fabrizio Montecchi, che ha curato anche l’adattamento teatrale insieme a Enrica Carini.

La compagnia Teatro Gioco Vita arriva da Piacenza e porta sul palco tutto il repertorio di tecniche d’ombra caratteristiche del proprio peculiare linguaggio teatrale, fortemente voluta dalla direzione artistica della rassegna YOUNG a cura di Casa del Contemporaneo e Le Nuvole.

“IL PIÙ FURBO. Le disavventure di un incorreggibile lupo”

Un concentrato di leggerezza e d’ironia, che fa ridere e pensare piccoli e grandi. All’inizio sembra la favola che tutti conosciamo, dove un grande e cattivo Lupo affamato incontra la piccola Cappuccetto Rosso e subito elabora un diabolico piano per mangiarsela. Eppure il Lupo (che si crede davvero il più furbo!) infila la camicia rosa e la cuffietta da notte della nonna ma… rimane chiuso fuori di casa!

Così conciato è costretto a nascondersi nel bosco, che però è un luogo molto frequentato dai personaggi delle fiabe e il nostro Lupo fa imbarazzanti incontri che mettono in crisi la sua vanità. Solo la piccola e gentile Cappuccetto Rosso potrebbe, forse, andare in suo aiuto.

In scena un solo attore-narratore, Andrea Coppone, che, complice una qualità di movimento fortemente coreografica, interpreta tutti i personaggi della storia dai Tre Porcellini, ai Sette Nani, al Principe Azzurro e naturalmente Lupo e Cappuccetto. Le sagome sono di Nicoletta Garioni e Federica Ferrari (tratte dai disegni di Ramos), le musiche di Paolo Codognola, i costumi di Tania Fedeli, il disegno luci di Anna Adorno.

Per l’ingresso (euro 9 per tutti dai 3 anni) la prenotazione è sempre consigliata allo 08118247921 (anche whatsapp) o teatrotk@casadelcontemporaneo.it. Aggiornamenti e programma completo su www.teatrokarol.it e pagine social Fb e Ig.

PUBBLICITA

LEGGI ANCHE

Scafati Basket il compleanno speciale del patron Nello Longobardi

  Scafati Basket e la salvezza un compleanno speciale per il patron Nello Longobardi. Il comunicato stampa della società Givova: "Voglio innanzitutto ringraziare tutti coloro che...

La sicurezza nel mondo del 5G

Nell'era digitale odierna, un'innovazione rivoluzionaria sta rimodellando il panorama della comunicazione globale, promettendo di accelerare la nostra transizione verso un futuro interconnesso: la tecnologia 5G.

Pallacanestro Antoniana una vittoria importantissima

Pallacanestro Antoniana una vittoria davvero importante. Il focus ufficiale della società Trentaquattro minuti di battaglia vera, poi la Bioverde inserisce le marce alte e scappa...

Udinese Calcio esonerato Cioffi

Udinese Calcio arriva l'esonero per Mister Cioffi, il comunicato ufficiale Udinese Calcio comunica di aver sollevato Gabriele Cioffi dall'incarico di allenatore responsabile della prima squadra. Al...

ULTIME NOTIZIE

PUBBLICITA