La Transiberiana d’Italia è la soluzione ideale per chi vuole concedersi un piccolo viaggio per inaugurare il nuovo anno prima della fine delle vacanze, ad un prezzo decisamente abbordabile

La Transiberiana d’Italia

Booking.com

Il treno è forse il mezzo di trasporto più affascinante per viaggiare. Chi di noi non ha sognato di essere un personaggio di Agatha Christie in viaggio sull’ Orient Express, o di attendere sul binario nove e tre quarti la magica locomotiva per Hogwarts? Non c’è bisogno di volare così tanto con la fantasia per vivere un’avventura memorabile, basta salire a bordo della Transiberiana d’Italia. La Transiberiana d’Italia è la storica linea ferroviaria che collega l’Abruzzo al Molise, così chiamata per la particolare panoramicità del percorso. Un viaggio indimenticabile  durante il quale si susseguono paesaggi naturali mozzafiato alla scoperta delle bellezze d’Italia meno conosciute.

Tra storia e paesaggi mozzafiato

Un convoglio storico con carrozze “centoporte” e “terrazzini” risalenti ai primi anni del ‘900 conduce i viaggiatori da Sulmona a Isernia attraverso vallate, altopiani e incantevoli borghi di montagna. All’interno dei convogli, seduti sulle panche di legno scricchiolanti,  si respira un’atmosfera magica carica di storia. Il tratto è lungo 128,73 km e comprende 58 gallerie, la più lunga misura ben  3.109 metri e attraversa il Monte Pagano.  Ogni iniziativa è organizzata dall’ associazione leRotaie in collaborazione con la fondazione ferrovie italiane. Sul sito è possibile consultare tutti gli eventi  in programma e gli orari di partenza. Il costo del biglietto non supera i 40 euro per gli adulti ed i 30 per i bambini. L’affluenza è davvero molta, per questo motivo è necessario prenotare con largo anticipo i ticket di viaggio.

Buon 2019 a tutti i viaggiatori!

Foto By Google

 

Print Friendly, PDF & Email