Duca Alfonso Maria di Santagata dei Fornari, prrrrrrrrrrrrr

Sono a Vico Purgatorio ad Arco nel centro storico di Napoli. Qui c’è un pezzo di storia del cinema italiano, fu set ne “L’oro di Napoli” di Vittorio De Sica, dell’episodio ove Eduardo De Filippo nella parte di Don Ersilio, dispensatore di saggezza e consigli, riteneva il pernacchio la soluzione ideale per zittire finalmente lo spocchioso duca Alfonso Maria di Sant’Agata dei Fornari che con la sua automobile passava nel film, nel vicolo dietro di me.
Napoli
Per Don Ersilio, la pernacchia (quella che fa Sordi agli operai ne I Vitelloni, aggiungo io), era facile da imparare, ma il pernacchio, no, ci voleva una tecnica unica, per un gesto capace di esprimere tutto l’odio ed il disprezzo per la superbia, l’arroganza e la derisione di comportamenti come quello del duca nel film. Quella stessa pernacchia che Totò ne “I due marescialli” fece all’ufficiale tedesco mentre teneva, borioso, dal balcone, un comizio al popolo di Scalitto.
Diceva Eduardo nel film “con un pernacchio come quello che vi ho fatto sentire io, si può fare una rivoluzione” ….eh beh…..
.
(a cura di Enzo Longobardi, In bici nel tempo)

PUBBLICITA

LEGGI ANCHE

Torre Annunziata, muore investito da un’auto in Via Caracciolo

Tragedia questa mattina a Torre Annunziata dove un 85enne ha perso la vita dopo essere stato investito da un’auto

Tragedia a Torre del Greco. Travolto da un’auto perde la vita

Questa mattina, in Via Alcide De Gasperi, un uomo è stato travolto e ucciso da un'auto mentre attraversava la strada.

Pallacanestro Antoniana una importante novità

Pallacanestro Antoniana continua il matrimonio con Liberato Chirico. 𝗟𝗜𝗕𝗘𝗥𝗔𝗧𝗢 𝗖𝗛𝗜𝗥𝗜𝗖𝗢 𝗔𝗡𝗖𝗢𝗥𝗔 𝗖𝗢𝗡 𝗡𝗢𝗜  ll messaggio della società “La 𝗕𝗶𝗼𝘃𝗲𝗿𝗱𝗲 𝗣𝗮𝗹𝗹𝗮𝗰𝗮𝗻𝗲𝘀𝘁𝗿𝗼 𝗔𝗻𝘁𝗼𝗻𝗶𝗮𝗻𝗮 è lieta di comunicare di...

La nuova panchina di Mister Massimo Agovino

Massimo Agovino è il nuovo allenatore della Sarnese, lo ha annunciato la società: La Sarnese 1926 comunica di aver affidato il ruolo di allenatore della...

ULTIME NOTIZIE

PUBBLICITA