Registrati

Ti sarà inviata una password per E-mail

La Juve Stabia batte il Melfi 4-0 ed a fine gara si sente una “vecchia canzone” che torna di moda a distanza di anni. E’ proprio il caso di dirlo…da Gaetano Fontana a Gaetano Fontana.

Ovviamente stiamo parlando di Surrender, del gruppo The Soundlovers. Gruppo musicale misto, e scherzo del destino, fu un produttore di nome Fontana a scoprire il duo:

L’olandese Nathalie Aarts (Breda, 6 novembre 1969) e German David Leguizamon (Buenos Aires, 15 dicembre 1970) sono le voci del progetto.

Il loro cavallo di battaglia è sicuramente “Surrender” che nell’autunno/inverno 1998 il nuovo singolo Surrender rimase in Italia per 10 settimane nella classifica ufficiale delle vendite, per 4 settimane al primo posto della classifica dance di M&D, 5 settimane al primo posto della Deejay Parade di Radio DeeJay e arriva alla numero uno in tutte le classifiche dance delle radio italiane. Viene poi pubblicato anche in Ungheria, Australia, Sudafrica, Giappone, paesi arabi e riconferma il successo nei paesi dell’Est.

 

La canzone è stata colonna sonora della Juve Stabia diventando una sorte di inno ufficiale. La sud a ritmo di musica, faceva ballare tutta l’Italia calcistica e la “disco” Curva Sud, divenne presto un fenomeno mediatico in tutta la nazione.

 

Ecco il testo della canzone:

I used to be surrender
Ho usato per essere resa
I used to be a lonely soul
Ho usato per essere un’anima solitaria
I used to ask the sender
Ho usato per chiedere al mittente
asking him if my love has come
chiedendogli se il mio amore è venuto

I pray everyday the wiser
Prego ogni giorno il più saggio
I pray to tell me what to do
Ti prego di dirmi cosa fare
It’s only love, I said “what?”
E’ solo l’amore, ho detto “che cosa?”
That’s really not my point of view
Questo non è proprio il mio punto di vista

I used to get it on
Ho usato per ottenere su
and I will go
e andrò avanti…

Print Friendly, PDF & Email

Scrivi