Register
A password will be e-mailed to you.

Battisti, il video poco prima dell’arresto diffuso dalla Polizia di Stato

Quattro omicidi – Tutte le vittime di Battisti

Andrea Santoro fu la sua prima vittima.  Aveva 52 anni ed era un maresciallo degli agenti di custodia di Udine.

Era il 6 giugno del ’78 quando Santoro fu ucciso sotto il carcere con una pistola militare.

Nel ’79 avvennero gli altri tre omicidi, due a Milano ed uno  a Mestre.

Il 16 febbraio ’79  vennero uccisi a distanza di due ore l’uno dall’altro il gioielliere Pierluigi Torregiani di Milano ed il macellaio Lino Sabbadin di Mestre.

Il gioielliere e il macellaio avevano “una colpa” in comune: avevano sparato ed ucciso un rapinatore – e per questo dovevano essere puniti.

Durante l’esecuzione del gioielliere, il figlio adolescente di quest’ultimo fu ferito alla spina dorsale e rimase paralizzato.

Il 19 aprile dello stesso anno toccó ad Andrea Campagna, agente della Digos milanese.

(Fonte video:Twitter)

Leggi pure:

Arrestato Cesare Battisti. Era a Santa Cruz

L’arresto di Battisti mette tutti d’accordo

 

 

Print Friendly, PDF & Email

Scrivi