Biscotti autunnali con zucca e cioccolato fondente, la ricetta

Ottobre è il periodo ideale per preparare svariate ricette con la zucca. 

La zucca è ricca di antiossidanti che possono essere utili per prevenire malattie cardiovascolari; inoltre le sue principali vitamine sono A,C,E che rafforzano il sistema immunitario favorendo la qualità della vista e della pelle.

La preparazione per questi biscotti è davvero semplice e si può organizzare in un unico recipiente nel quale si possono mescolare tutti gli ingredienti; inoltre tale ricetta non prevede l’uso di burro o altri latticini.

Biscotti autunnali con zucca e cioccolato fondente  – ingredienti

-250 g di farina “0”

-150 g di zucchero semolato

-120 g di zucca

-100 ml di olio di semi

-1 uovo medio

-8 g di lievito per dolci

-120 g di gocce di cioccolato fondente

Preparazione

Come prima cosa pulire e tagliare a cubetti la zucca, quindi trasferirla in una pentola con l’acqua e lasciarla cuocere fin quando non risulterà morbida.

In una ciotola aggiungere un uovo e lo zucchero e mescolare fin quando non si creerà un impasto omogeneo al quale aggiungeremo anche l’olio di semi, dopodiché aggiungere la zucca cotta e mescolare.

Come ultimo procedimento, prima di procedere alla cottura, aggiungere la farina setacciata e il lievito amalgamando tutti gli ingredienti infine aggiungere le gocce di cioccolato fondente.

In una teglia rivestita di carta da forno disporre con l’aiuto di due cucchiai l’impasto, lasciando tra l’uno e l’altro qualche centimetro per crescere.

Non ci resta che disporre la teglia in forno statico già preriscaldato a 200 gradi per circa 15 minuti.

PUBBLICITA

LEGGI ANCHE

Il Pomigliano Jazz 2024 apre con Gonzalo Rubalcada Trio

Il famoso pianista jazz cubano Gonzalo Rubalcada apre la 29° edizione del Pomigliano jazz

Detti napoletani: “‘E chiacchiere s’ ‘e pporta ‘o viento; ‘e maccarune jengheno ‘a panza”

‘E chiacchiere s' ‘e pporta ‘o viento; ‘e maccarune jengheno ‘a panza." (letteralmente "Le chiacchiere se le porta il vento; i maccheroni riempiono la pancia"). più che mai rilevante e attuale

L’avventuriero novellino di Ossan… – L’angolo del nerd e dell’Otaku

Rick Gladiator è deciso a diventare un avventuriero, cosi quel che sosti. Per questo si è allenato intensamente per due anni. Ma Rick ha un problema: ha trentadue anni. Questo rende scettiche le persona intorno a lui. Questo perché il potere magico, alla base anche della forza fisica, man mano che si avanza di età è sempre più difficile da incrementare. Ed infatti viene spesso deriso e sottovalutato per questo. Tuttavia Rick ha un segreto: nei suoi due anni di allenamento è stato seguito dal team più forte dell'intero continente, Orichalcon Fist, composto da avventurieri di classe S, tutti in grado di spazzare via intere armate. 

Salvatore Marra sposa una nuova avventura

Salvatore Marra ex calciatore della Juve Stabia con un vissuto importante anche da allenatore trova una nuova panchina. La nota ufficiale della società Salvatore Marra nuovo...

ULTIME NOTIZIE

PUBBLICITA