" "
Registrati
Ti sarà inviata una password tramite email.
0 0 Voto
Vota Articolo

Si affida a due comunicati, che si sono susseguiti nel pomeriggio di oggi 2 maggio 2018, Catello Vitiello, Deputato del Gruppo Misto, che si è trovato un virgolettato nel titolo di un articolo del Corriere della Sera.

I comunicati del 2 maggio 2018

Nel primo comunicato il Deputato Catello Vitiello racconta i modi dell’intervista e quanto accaduto nel titolo dell’articolo, nel secondo spiega il suo pensiero per la lotta agli sprechi dei costi politici italiani.

Il fatto

In data odierna (2 maggio 2018, ndr) è uscita un’intervista al Deputato Catello Vitiello sul Corriere della Sera ad opera di Monica Guerzoni, in cui si parlava del primo stipendio recepito e a cui il titolo fa un riferimento esplicito, ma completamente errato e fuorviante da quanto affidato al primo comunicato stampa del pomeriggio:”il titolo smentisce clamorosamente il contenuto della mia intervista!”. Intanto, in giornata tante altre testate riprendevano il titolo e scrivevano fiumi di caratteri in merito.

Le parole a Magazine Pragma

Contattato da Magazine Pragma, Catello Vitiello era praticamente un mix di emozioni tra l’incredulo e il deluso per quanto stava accadendo. Ci ha ribadito al telefono i fatti successivamente affidati ai comunicati stampa (vedi sotto) e ci ha raccontato che stava rifiutando una serie di inviti televisivi e radiofonici, perchè non disposto ad un “gioco al massacro”, inaspritosi oggi con il roboante titolo e messo in atto praticamente dai famigerati fatti della massoneria e le dichiarazioni del candidato Premier Luigi Di Maio. Di seguito i due comunicati stampa di Catello Vitiello.

Primo Comunicato ore 16.43

Nel pomeriggio del primo maggio ho ricevuto una telefonata da una giornalista del Corriere della Sera che mi chiedeva un’intervista sull’attività da parlamentare e su questi primi due mesi. Ho risposto alle domande senza problemi perché la trasparenza e il rapporto libero con i cronisti sono nel mio Dna.
Questa mattina, però, trovo pubblicato un articolo in cui, di fatto, il titolo smentisce clamorosamente il contenuto della mia intervista! Non ho mai dichiarato di essere contrario al taglio delle indennità, semplicemente perché non lo penso. Penso, al contrario, che tutto ciò che va in direzione di una lotta agli sprechi sia condivisibile e auspicabile.
Chi volesse usare quell’intervista per denigrarmi commette un errore. Non è quello il mio pensiero. Il mio pensiero sta nella linearità dei miei atteggiamenti e dei miei comportamenti pubblici e privati. Ho chiesto alla giornalista di rettificare ma, al momento, ho ricevuto solo le sue scuse e la promessa che avrebbe provveduto a chiarire e a cambiare il titolo che riporta ancora dichiarazioni false perché da me mai proferite!
Adesso sto valutando se adire o meno le vie legali per la tutela dei miei diritti e per ristabilire la verità!

Catello Vitiello – Deputato

Secondo Comunicato ore 18.18

Non ho mai dichiarato di essere contrario al taglio delle indennità, semplicemente perché non lo penso. Penso, al contrario, che tutto ciò che va in direzione di una lotta agli sprechi sia condivisibile e auspicabile. E’ questa la mia posizione, espressa sin dal momento in cui ho scelto di candidarmi. Ritengo, e lo ribadisco con forza ancora una volta sperando debba essere l’ultima, che il Governo che si occuperà delle sorti del Paese debba partire proprio da una razionalizzazione e una riduzione dei costi della politica: che si tratti di indennità, di benefici o di privilegi. Sfido chiunque a sostenere che io abbia mai detto il contrario. Chi si riferisce, invece, all’intervista pubblicata da un noto quotidiano, deve sapere che né il titolo né il contenuto riflettono il mio pensiero. Per questo motivo ho anche provveduto a chiedere una rettifica ai sensi della legge sulla stampa, prima di procedere alla tutela della mia immagine e della mia onorabilità attraverso le vie legali. Il mio pensiero sta nella linearità dei miei atteggiamenti e dei miei comportamenti pubblici e privati.

Catello Vitiello – Deputato

Print Friendly, PDF & Email
0 0 Voto
Vota Articolo
Iscriviti
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti
0
Clicca qui e lasciaci un commento! Grazie.x
()
x
Enable Notifications.    Ok No thanks