Kata, bimba scomparsa a Firenze. Entrambi i genitori tentano il suicidio

Interrotte le ricerche della piccola Kataleya Mia Chicillo Alvarez, la bimba di 5 anni, di origini peruviane, scomparsa sabato pomeriggio intorno alle 15 da Via Maragliane, a Firenze.

La pista preponderante è ora quella del rapimento. La Procura di Firenze ha aperto un fascicolo di indagine con l’ipotesi di sequestro di persona a fine di estorsione.

Scomparsa di Kate, entrambi i genitori tentano il suicidio

La vicenda si aggrava per la reazione di entrambi i genitori. La madre della bambina nella giornata di oggi avrebbe tentato il suicidio ingerendo della candeggina.

Ieri, anche il padre della piccola Kate, detenuto presso il carcere di Sollicciano per reati contro il patrimonio, avrebbe tentato due volte il suicidio nelle scorse ore, prima ingerendo del detersivo e poi stringendosi dei cavi intorno al collo.

Entrambi sono stati soccorsi e non sarebbero in pericolo di vita.

 

 

PUBBLICITA

LEGGI ANCHE

Napoli: in arrivo la linea 7 della metropolitana

É stato approvato il progetto della linea 7 della metropolitana di Napoli. Questa linea è stata soprannominata la Metro per gli studenti.

Arriva una nuova ondata di calore in Campania

La Protezione civile della Regione Campania ha prolungato l'allerta di criticità a causa dell'arrivo di una nuova ondata di calore. Sono previste temperature al di sopra della media.

In 200 di corsa per la StraRiardo. Successo per Hajjaj El Jebli e Francesca Maniaci

StraRiardo, gradino più alto del podio per Hajjaj El Jebli che si è lasciato il vuoto alle sue spalle bloccando il cronometro a 30’17”

La Tramontina, il Provoloncino Amalfitano dal sapore agrumato che non ti aspetti

Dalla felice 'unione' tra latte e limoni, ma soprattutto da una tradizione di famiglia che Armando Montella ha deciso di riprendere, nasce il 'Provoloncino Amalfitano'

ULTIME NOTIZIE

PUBBLICITA