Marmolada, sempre più difficile il recupero dei dispersi

Marmolada – Le ricerche dei dispersi vanno avanti anche con l’ausilio di droni ed elicotteri, ma più passa il tempo e più diventa difficile il recupero. Al momento i dispersi sarebbero 13. Sette, invece, le vittime e otto i feriti, due dei quali in condizioni piuttosto gravi. Si tratta di un bilancio ancora parziale. Purtroppo, con il passare delle ore si affievoliscono le speranze di salvezza per i dispersi.

Il Soccorso Alpino spiega che le immagini ricavate dal volo dell’elicottero e dei droni consentono di individuare reperti e di conseguenza punti dove cercare. Alcuni dispersi potrebbero essere finiti nei crepacci. Intanto però la massa di neve si è talmente consolidata da non permettere neanche un’incisione. La speranza di trovare ancora qualcuno vivo diventa sempre più esile, ma si tenta l’impossibile.

PUBBLICITA

LEGGI ANCHE

Napoli: in arrivo la linea 7 della metropolitana

É stato approvato il progetto della linea 7 della metropolitana di Napoli. Questa linea è stata soprannominata la Metro per gli studenti.

Arriva una nuova ondata di calore in Campania

La Protezione civile della Regione Campania ha prolungato l'allerta di criticità a causa dell'arrivo di una nuova ondata di calore. Sono previste temperature al di sopra della media.

In 200 di corsa per la StraRiardo. Successo per Hajjaj El Jebli e Francesca Maniaci

StraRiardo, gradino più alto del podio per Hajjaj El Jebli che si è lasciato il vuoto alle sue spalle bloccando il cronometro a 30’17”

La Tramontina, il Provoloncino Amalfitano dal sapore agrumato che non ti aspetti

Dalla felice 'unione' tra latte e limoni, ma soprattutto da una tradizione di famiglia che Armando Montella ha deciso di riprendere, nasce il 'Provoloncino Amalfitano'

ULTIME NOTIZIE

PUBBLICITA