Registrati
Ti sarà inviata una password tramite email.

New York, voleva bruciarla come Notre-Dame

Attimi di terrore a New York dove Marc Lamparello, 37 anni, stava per entrare nella navata centrale della Cattedrale di San Patrick, munito di taniche di benzina ed accendini.

L’uomo è stato fermato dai sorveglianti della Cattedrale di San Patrick, secondo quanto riferito da NBC News.

Una guardia della chiesa ne ha impedito l’accesso – l’uomo, allora, ha provato a scappare dalla 5th Avenue, ma è stato raggiunto dalle autorità.

Braccato, Lamparello ha riferito agli agenti che la sua auto “era a corto di gas e stava prendendo una scorciatoia attraverso la chiesa”-

Effettuato un controllo, la sua macchina è risultata tutt’altro che a riserva.

Saint Patrick, principale luogo di culto della Grande Mela

L’arcidiocesi ha confermato in una dichiarazione ufficiale che il personale di sicurezza della cattedrale di Saint Patrick è stato intensificato dopo il terribile incendio che ha devastato Notre-Dame (per quanto sia quasi certo si sia trattato di un incidente),

“Difficile capire quali fossero le sue reali intenzioni, ma uno che va in giro con taniche di benzina e accendini dà sicuramente grande preoccupazione“, ha detto John Miller, vice commissario dell’area anti terrorismo della polizia di New York.

In settimana un incendio nella Cattedrale di San Giovanni il Divino a Manhattan

Strana coincidenza! Domenica scorsa, durante la funzione della domenica delle palme, si è verificato un incendio nella Cattedrale di San Giovanni il Divino a Manhattan.

Le fiamme si sarebbero sviluppate dal seminterrato, secondo quanto riferito da CBS New York.

 

 

Print Friendly, PDF & Email

Scrivi