" "
Registrati
Ti sarà inviata una password tramite email.

Regione Campania Piano Economico Anticrisi – E’ stato varato il piano anticrisi per fronteggiare l’emergenza coronavirus. Il piano prevede soluzioni per diverse categorie di cittadini.  Vincenzo De Luca, il Governatore della Regione Campania,  presentando il piano ha chiesto ai campani ancora maggiore rigore, ancora maggior senso di responsabilità.

“Abbiamo fatto uno sforzo enorme, ma questo sforzo enorme non servirà a niente se non usciremo dall’epidemia. Rilancio l’appello a tutti ad avere il massimo di responsabilità e rigore. Se non sarà così, dovremo soffrire ancora a lungo.”

“In Italia dai programmi ai soldi ci vogliono epoche storiche”

Sburocratizzeremo al massimo le procedure. In Italia per passare dai programmi ai soldi in tasca ci vogliono epoche storiche, noi vogliamo far arrivare da subito le risorse economiche. Cercheremo di avere misure non ripetitive rispetto a quelle nazionali”.

Regione Campania piano economico anticrisi, i punti salienti

Politiche sociali

  • Pensioni – Le pensioni minime per anziani saranno portate a mille euro per due mesi. Ancora da stabilire se i due mesi saranno Aprile e Maggio o Maggio e Giugno;
  • Disabilità – Bonus di 600 euro per le persone con disabilità non gravissime, per i bambini autistici;  la platea  di famiglie che ne avrà diritto verrà individuata tramite le ASL;
  • Figli di età inferiore a 15 anni – Bonus del valore medio 400 euro alle famiglie che hanno almeno un figlio di età inferiore a 15 anni per sostenere l’acquisto di attrezzature per la didattica a distanza; il contributo dovrebbe essere di 500,00 euro per i nuclei familiari con un reddito ISEE fino a 20.000,00 euro e di 300,00 euro per un reddito ISEE fino a 35.000,00. Verrà fatto un invito pubblico per selezionare le famiglie beneficiarie;
  • Sostegno per disabilità gravissima e povertà estrema;
  • Sostegno per gli immigrati della zone di Castelvolturno e Piana del Sele e comuni limitrofi;

Misure di sostegno alle imprese ai professionisti/lavoratori autonomi e alle aziende agricole e della pesca

  • Contributo di 2.000 euro alle micro imprese commerciali, artigiane e industriali con meno di 10 addetti e con fino a 2.000.000 di euro di fatturato; occorrerà fare una segnalazione sulla piattaforma della Regione Campania. I controlli sulla veridicità delle dichiarazioni rese verranno fatti a campione;
  • Bonus di 1.000,00 euro a professionisti e lavoratori autonomi, aggiuntivi ai 600,00 euro previsti dal piano nazionale; il bonus è destinato a coloro che hanno fatturato meno di 35.000,00 euro nel 2019;
  • Bonus da 1.500,00 a 4.000,00 euro alle aziende agricole e delle pesca, in ragione al numero di dipendenti; stesso discorso per quanto riguarda la procedura da seguire (segnalazione sulla piattaforma della Regione con controlli a campione);
  • Bonus alla filiera bufalina e al comparto florovivaistico;
  • Bonus per il comparto del turismo, in aggiunta al contributo previsto dal piano nazionale.

Inoltre sono previsti interventi per il recupero e la redistribuzione delle eccedenze alimentari;

Regione Campania piano economico anticrisi, misure di sostegno per la casa

  • Contributo alloggiativo fino a 2.000,00 euro per un reddito ISEE non superiore a 13.300,00 euro e di 1.800,00 per un reddito non superiore 25.000,00;
  • Fondo di solidarietà inquilini degli alloggi di edilizia residenziale pubblica – alloggi ERP;
  • Sostegno al fitto dei locali commerciali;
  • Sostegno al fitto delle abitazioni principali per situazioni di emergenza socio/economica;
  • Contributi sui mutui per l’acquisto della prima casa;

Questo sforzo enorme non servirà a nulla se non usciremo dall’epidemia, se adottiamo comportamenti di massa irresponsabili. L’appello rivolto a tutti è quello di avere il massimo di responsabilità e rigore. Soli così potremo cominciare a guardare in fondo al tunnel; altrimenti dobbiamo soffrire ancora parecchio”.

 

Print Friendly, PDF & Email

Lascia una recensione

avatar
  Subscribe  
Notificami
" "