Registrati
Ti sarà inviata una password tramite email.
0 0 Voto
Vota Articolo

Torino – Una bimba di soli 17 mesi sottoposta ad un delicatissimo intervento chirurgico di correzione diaframmatica. La piccola era venuta alla luce, nel novembre del 2019, con una grave forma di ernia diaframmatica congenita (già individuata nel corso della ventesima settimana di gestazione).

Si tratta di una rara malformazione in cui, a causa di un vero e proprio “buco” nel diaframma, l’intestino può spostarsi nel torace e compromettere il normale sviluppo dei polmoni” – spiegano alla Città della Salute di Torino dove la piccola è stata salvata.

La piccola è stata sottoposta prima ad un intervento di correzione diaframmatica e poi ad un trapianto di fegato.L’attesa dell’organo adatto si è protratta per mesi, durante i quali la bimba ha anche superato un’infezione da Covid. L’operazione è stata eseguita presso l’ospedale Molinette. Le successive cure intensive post-trapianto “hanno permesso all’organismo della bimba – spiegano alla Città della Salute – di recuperare progressivamente, dopo tutte le difficoltà già superate“.

(foto di repertorio)

 

Print Friendly, PDF & Email
0 0 Voto
Vota Articolo
Iscriviti
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti
0
Clicca qui e lasciaci un commento! Grazie.x
()
x