Registrati
Ti sarà inviata una password tramite email.

“Uno di loro prende ancora il latte”

Il suo corpo è stato ritrovato sotto decine di persone cadute dalla piattaforma che conduceva all’esterno del locale.

Eleonora Girolimini, 39 anni,  è una delle vittime che venerdì sera ha perso la vita presso la discoteca “Lanterna Azzurra” Di Corinaldo (AN).

Doveva essere un momento di gioia

Eleonora e suo marito avevano accompagnato la loro figlioletta undicenne al concerto di Sfera Ebbasta, musicista trapper del momento, ma quella che doveva essere un momento di gioia, si è trasformato in un’assurda tragedia.

Eleonora è rimasta vittima della calca.

“Non ce la faccio a dire niente. Solo che quattro figli sono rimasti senza la loro mamma e uno di loro prende ancora il latte” – ha dichiarato, distrutto dal dolore, il marito della vittima.

La ragazzina di 11 anni che Eleonora aveva amorevolmente accompagnato al concerto del suo beniamino ha voluto vedere il corpo della sua mamma all’obitorio.

Anche il Questore in lacrime

Il Dr.Oreste Capocasa, questore di Ancona non è riuscito a trattenere le lacrime quando è arrivato sul luogo della sciagura.

Vedere i lenzuoli che coprivano i corpi di quei ragazzi è stato terribile” – ha dichiarato il questore.

Il pesante bilancio

Oltre alla sei vittime, altri sette minorenni, ricoverati nel reparto di rianimazione degli ospedali di Ancona e Senigallia, lottano contro la morte.

Un centinaio i feriti meno gravi.

Le indagini

La Procura della Repubblica di Ancona ha aperto un fascicolo di inchiesta.

Una decina di video girati all’interno del locale sono stati acquisiti, ma si conta che i video debbano essere molti di più.

Al momento, le persone che erano all’interno del locale venerdì sera sono sotto choc e l’acquisizione del materiale probatorio è piuttosto lenta.

Lutto cittadino

Sospese a Corinaldo, Senigallia e ad Ancona tutte le attività in programma per l’inizio delle festività natalizie.

Su Instagram, il trapper Sfera Ebbasta ha espresso il proprio cordoglio dichiarandosi profondamente addolorato per quanto accaduto.

Il musicista ha anche annullato tutti gli eventi in programma nelle prossime settimane.

 

Vedi anche:

Ancona – Concerto di Sfera Ebbasta – Sei morti nella calca

 

 

Print Friendly, PDF & Email

Scrivi