Registrati
Ti sarà inviata una password tramite email.

La cultura continua a far paura – A rischio l’informazione indipendente

La versione italiana di Wikipedia è stata già oscurata in vista del voto sulla riforma del copyright previsto per domani 26 marzo.

Dalle 8.00 di oggi, per 24 ore, le voci di Wikipedia in lingua italiana non saranno accessibili, ma rimanderanno a un banner informativo sulla riforma del diritto d’autore, in vista del voto in plenaria dal Parlamento europeo di domani”, si legge nel comunicato di Wikimedia.

Altre versioni linguistiche di Wikipedia hanno subito la stessa sorte.

Il 21 Marzo sono state oscurate la versione tedesca, slovacca, ceca e danese.

Oggi, insieme alla versione in italiano, è toccato anche a quella in catalano, galiziano, asturiano.

Oscurantismo? Perchè?

Gli articoli contestati sono sempre gli stessi: il numero 11 e il numero 13, divenuti nel frattempo 15 e 17.

Il primo prevede l’introduzione di una prescrizione che obbliga a munirsi di una licenza preventiva rilasciata dal detentore dei diritti ogniqualvolta si linka una notizia.

La seconda, introduce l’obbligo, per i siti che ospitano materiale caricato dagli utenti, di dotarsi di un sistema di filtraggio preventivo e automatico dei contenuti per impedire eventuali violazioni dei diritti d’autore.

Nella giornata di sabato 23 marzo si sono svolti in tutta Europa cortei di protesta contro le restrizioni alla Rete.

Wikimedia Italia invita tutti ad attivarsi a sostegno dell’azione dei volontari, scrivendo o contattando i nostri rappresentanti in Parlamento europeo, per invitarli a non votare a favore di una riforma che porrà forti limitazioni alla diffusione della conoscenza aperta e alla libertà di espressione in Rete.

 

Print Friendly, PDF & Email

Scrivi