Registrati
Ti sarà inviata una password tramite email.

10 anni di carriera, festeggiati alla grande, Alessandra Amoroso dovunque arrivi  è Sold-Out, così al Palasele di Eboli, tutto esaurito e come per Baglioni, trasformato in un club da concerto, tutti posti a sedere, prenotati con larghissimo anticipo, preannunciando il Sold-Out che ci sarebbe stato. Una platea e spalti gremiti di appassionati e Fan dell’artista, alcune carovane di pulman arrivati anche da province vicine, giovani e meno giovani che apprezzano le doti della giovane e bella cantante hanno ininterrottamente seguito a piena voce tutte le canzoni eseguite da Alessandra Amoroso, “La costruzione della scaletta è stata un lavoro molto impegnativo – racconta AlessandraSono molto legata ad ogni singolo brano, ascolterete quindi più di 20 canzoni da Immobile a Stupida ed Estranei, i brani con i quali ho iniziato e che ormai fanno parte della nostra storia, mia e della mia Big Family.  Aspettatevi circa due ore di spettacolo, perché sicuramente non mancheranno i nuovi brani tratti da “10” da La Stessa a Forza e Coraggio, da Dalla tua parte a Trova un modo. Per festeggiare questi 10 anni ho pensato lo spettacolo come un regalo per il mio pubblico, per questo son voluta andare in ogni regione e desidero cantare insieme a loro tutte le canzoni che ci hanno unito. Per fare uno show perfetto ho curato molto la mia voce, che è il mio primo strumento”.

Uno Show tutto improntato su effetti grafici elettronici, 5 immensi videowall che hanno interagito con i brani e le musiche delle canzoni di Alessandra, un palco  il cui concept è stato progettato da  Sergio Pappalettera che ha curato anche lo sviluppo grafico della cover e del booklet di “10”.  Il palco di “10 TOUR” è l’evoluzione tridimensionale della grafica del nuovo album, con tutti i simboli e gli oggetti che hanno accompagnato il percorso di Alessandra nella vita e nella scena. Un palco pensato come una casa in cui sentirsi bene, in cui gli elementi protagonisti sono una scalinata in plexiglass e una passerella con pavimento in LED,  con la parte centrale ad un’altezza che ha permesso ad Alessandra  di sentirsi  tutt’uno con il suo pubblico.

Bellissima Alessandra Amoroso  nella sua  mise essenziale, pantaloni stretti neri e giacchino corto su camicetta romantica bianca per i primi brani, poi due cambi che hanno interessato solo il mezzobusto, un altro giacchino corto, su gilet entrambi damascati con inserti dorati e per la parte finale, del concerto  un copri spalle piumato rosso su canotta nera lucida.

Alessandra ha sfoggiato la sua grinta e sorrisi affettuosi per l’intero concerto, non nascondendo momenti di grande commozione che ha condiviso con tutti i presenti, che più volte le hanno dedicato standing  ovation lunghissime.

Sul palco insieme a lei la sua band composta da: Davide Aru alla chitarra e direttore musicale, David Pieralisi e Alessandro Magnalesche alle chitarre, Roberto Bassi alle tastiere, Ronny Aglietti al basso, David Pecchioli alla batteria e Luciana Paona e Pamela Scarponi ai cori.

Alessandra Amoroso sarà di nuovo al Palasele di eboli il 4 Maggio per le moltissime richieste sperando di soddisfare tutti i suoi fan, ed è preannunciato un altro sold-out.

La scaletta del concerto:

  • LA STESSA
  • FIDATI ANCORA DI ME
  • AVRÒ CURA DI TUTTO
  • SUL CIGLIO SENZA FAR RUMORE
  • DALLA TUA PARTE
  • LA GENTE NON SEI TU
  • CADERE PIANO
  • COMUNQUE ANDARE
  • IMMOBILE
  • STUPIDA – STELLA INCANTEVOLE
  • ESTRANEI A PARTIRE DA IERI- SENZA NUVOLE
  • URLO E NON MI SENTI- NIENTE
  • TI ASPETTO- È VERO CHE VUOI RESTARE
  • AMORE PURO- DIFENDIMI PER SEMPRE
  • STUPENDO FINO A QUI
  • PARLARE,PERDONARE,BACIARE
  • TROVA UN MODO
  • LA VITA IN UN ANNO
  • BUONGIORNO
  • DECLINAMI L’AMORE
  • SIMMETRIA DEI DESIDERI
  • SE IL MONDO HA IL NOSTRO VOLTO
  • IL MIO STATO DI FELICITÀ
  • VIVERE A COLORI

BIS:

  • OGNI SANTISSIMO GIORNO
  • FORZA E CORAGGIO
Print Friendly, PDF & Email

Scrivi