Crostata ai Frutti della Passione, un dolce facile che aiuta la nostra pelle.

I Frutti della Passione sono originari del Sud America, ma oggi si trovano facilmente in commercio anche da noi in Italia. I frutti della passione sono ricchi di vitamina C, ferro, betacarotene e potassio. Utilissimi per il fabbisogno del nostro organismo, infatti hanno proprietà antiossidanti, antiinfiammatori e inoltre aiutano a mantenere la pelle in salute e elastica.
Oggi vi proponiamo un dolce con questo fantastico frutto.

Ingredienti per la pasta per la crostata ai Frutti della Passione

• 225 g di farina bianca
• 50 g di zucchero a velo
• 125g di burro freddo
• 1 tuorlo
• sale

Ingredienti per la crema per la crostata ai Frutti della Passione

• 350 g di zucchero
• 3 dl di polpa di Frutti della Passione filtrati
• 1 cucchiaio
• 1 cucchiaio di succo d’arancia
• 1 cucchiaino di scorza d’arancia grattugiata finemente
• 7 tuorli grossi
• 300 g di burro a cubetti

Preparazione della pasta

Mescolate la farina, lo zucchero a velo e un pizzico di sale in una terrina di media grandezza.
Incorporate il burro a pezzetti e mescolate con le mani fino a ottenere un composto granuloso fine.
Unite il tuorlo e lavorate velocemente il composto fino a formare una pasta dura. Aggiungete acqua ghiacciata a sufficienza per formare una pasta liscia.
Dategli la forma di un rotolo, avvolgetela nella pellicola trasparente e tenetela in frigorifero per almeno 30 minuti.
Preriscaldate il forno a 170°C e imburrate uno stampo a cerniera.
Su una superficie infarinata, stendete la pasta fino allo spessore di 3 mm, trasferitela nella tortiera e ponetela in frigorifero per 30 minuti. Toglietela dal frigorifero e copritela con carta da forno e riempitela con fagioli secchi. Fatela cuocere coperta per 25 minuti o finché sarà dorata. Mettetela da parte togliendo i fagioli e fate raffreddare.

Preparazione della crema

Scaldate lo zucchero, la polpa dei Frutti della Passione, il succo e la scorza d’arancia in un pentolino a fuoco medio. Mescolate  finché lo zucchero si sarà sciolto.
Lavorate i tuorli in una terrina resistente al calore, incorporate gradualmente lo sciroppo ai frutti della Passione.
Filtrate la miscela con un setaccio a maglia fine. Mettetela nella terrina e fatela scaldare a bagnomaria, con acqua a leggero bollore. Mescolate in continuazione finché velerà il dorso del un cucchiaio che state utilizzando per mescolare. Evitate di farla bollire.
Togliete la pentola dal fuoco e unite il burro a cubetti, poco alla volta mescolando accuratamente.
Distribuitela sulla base della torta e livellate la superficie con una spatola o il dorso di un cucchiaio.
Tenete in frigorifero per 30 minuti o finché la farcitura sarà fredda e soda.

Print Friendly, PDF & Email