Registrati
Ti sarà inviata una password tramite email.
0 0 Voto
Vota Articolo

 

Una grande Atalanta supera agevolmente l’Udinese e conferma il suo grande stato di forma. Per gli uomini di Gasperini,in gol Petagna e Masiello entrambi nel secondo tempo sugli sviluppi di palla inattiva. La squadra nerazzurra domina durante i primi 45’ minuti ma come accaduto spesso durante la stagione,i gol arrivano puntuali nel secondo tempo. È infatti Petagna a trovare il gol che sblocca il match al minuto 68,delizioso l’assist del Papu Gomez,migliore in campo per distacco nella formazione bergamasca. Dopo diversi tentativi da parte di Cristante e Freuler,è Masiello a siglare il doppio vantaggio con un tiro al volo che risulta imparabile per Bizzarri. Atalanta che quindi non si ferma più e dedica la vittoria ad Emiliano Mondonico,ex allenatore proprio della Dea,scomparso tragicamente nei giorni scorsi. Continua il periodo no per l’Udinese,incapace di reagire e immerso in una crisi sempre più nera.

ATALANTA: Gollini 6,5; Toloi 6, Palomino 7, Masiello 7; Castagne 5,5 (46′ Hateboer 6), De Roon 6 (92′ Haas SV), Freuler 6,5, Gosens 6; Cristante 6,5; Petagna 7 (89′ Barrow SV), Gomez 7,5.

UDINESE: Bizzarri 6,5; Larsen 6, Danilo 6, Nuytinck 5,5; Zampano 5,5, Jankto 5 (81′ Pontisso SV), Balic 5,5, Ingelsson 5,5, Adnan 5,5 (73′ Maxi Lopez SV); De Paul 5; Perica 5,5 (81′ Widmer SV).

Print Friendly, PDF & Email
0 0 Voto
Vota Articolo
Iscriviti
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti
0
Clicca qui e lasciaci un commento! Grazie.x
()
x