Registrati
Ti sarà inviata una password tramite email.

La squadra di Inzaghi affronterà un nuovo scontro diretto dopo quello vinto con l’Udinese. Fischio d’inizio domani sabato 6 ottobre alle 15.

 

 

Settimana da incorniciare per il Bologna di Inzaghi che ha infatti totalizzato 6 punti in 7 giorni. Dopo il successo con l’Udinese si profila un nuovo scontro diretto per i felsinei, questa volta alla Sardegna Arena di Cagliari contro i rossoblu isolani. I Cagliaritani arrivano al match di sabato pomeriggio dopo una dignitosa sconfitta con l’Inter a San Siro. In casa tuttavia la squadra di Maran muove la classifica: 3 pareggi nelle 3 partite disputate tra le mura amiche.

Il Bologna non cambia molto dalle ultime partite, unico rientro negli 11 titolari quello di Dijks al posto di Krejčì. L’olandese agirà sulla fascia opposta a Mattiello e sosterrà il centrocampo formato da Svanberg, Dzemaili e l’insostituibile ad oggi Nagy.
la difesa a proteggere  la porta di Skorupski sarà formata da Calabresi, Danilo e De Maio, mentre in attacco confermatissima la coppia Falcinelli-Santander, in attesa del ritorno di Palacio.

 

 

Bologna (3-5-2): Skorupski;  De Maio, Danilo, Calabresi ; Mattiello, Svanberg, Nagy, Dzemaili,  Dijks; Falcinelli,  Santander. All.: Inzaghi.

Cagliari (4-3-1-2): Cragno; Srna, Romagna, Pisacane, Padoin; Castro, Bradaric, Barella; J. Pedro; Sau, Pavoletti. All.: Maran.

Print Friendly, PDF & Email

Scrivi