Registrati
Ti sarà inviata una password tramite email.

Cagliari-Bologna domani alle 21 alla Sardegna Arena sarà la sfida tra rossoblù.

Il Cagliari è reduce dal pareggio col Torino in terra Piemontese, gara che i rossoblù avrebbero meritato anche di vincere ma alla fine Zaza ha trovato il pareggiato.

Settimo risultato utile consecutivo dei cagliaritani che dalle sconfitte interne con l’Inter e il Brescia non ha più perso, Parma, Genoa, Napoli e SPAL le sue vittime, Hellas, Roma e, appunto, Torino i pareggi, adesso il Bologna rappresenta la vittima predestinata ma bisogna stare attenti, come il Verona che sarebbe dovuto essere l’agnello sacrificale che puntualmente non ha accettato di essere sacrificato.

Non rimane che attendere l’esito della gara di domani sera, molte sostituzioni in casa Cagliari, Nainggolan dovrebbe lasciare il posto a Castro, Ceppitelli a Klavan, Pellegrini a Lykogiannis e Faragò a Cacciatore.

 

Cagliari: Olsen, Klavan, Pisacane, Lykogiannis, Cacciatore, Oliva, Nández, Rog, Castro, Joao Pedro, Simeone

Bologna: Skorupski, Mbaye, Bani, Danilo, Krejci , Svanberg, Poli, Orsolini, Soriano, Sansone, Santander

Print Friendly, PDF & Email

Scrivi