Register
A password will be e-mailed to you.

In contemporanea con tutte le gare che decideranno sia la Champions, che la terza retrocessione, nonché l’Europa League anche alla Sardegna Arena, probabilmente bagnata per la pioggia prevista domani, si disputerà la gara alle 20.30.

Le altre gare sono:

Atalanta-Sassuolo

Inter-Empoli

Fiorentina-Genoa

Roma-Parma

Spal-Milan

Il Cagliari è tranquillo, vincendo potrebbe arrivare al decimo posto tanto agognato, l’Udinese non rischia la retrocessione anche se Genoa e Fiorentina finissero a 40 punti: è curioso che la Lega non abbia fatto giocare sabato la gara come Bologna-Napoli e Frosinone-Chievo, la fretta di dare le date e gli orari ha messo nel calderone delle partite decisive per la salvezza e l’Europa anche una gara che a questo non dà niente di che, comunque pazienza!

Classifica attuale:

Cagliari 41

Fiorentina 40

Udinese 40

Empoli 38

Genoa 37

Pareggiando a Firenze e il Genoa aggancerebbe l’Empoli che dovrebbe cadere a San Siro, insomma una serie di incroci pericolosi, chissà cosa succederà?
E se l’Empoli facesse il colpaccio o  pareggiasse ?

Le possibilità sono infinite, non resta che attendere, sarebbe comunque miracoloso come quel Crotone di Davide Nicola, già considerato spacciato ma poi proprio l’Empoli retrocesse gettando alle ortiche tanti punti nell’ultimo mese di campionato.

Cagliari (4-3-1-2): Cragno; Cacciatore, Klavan, Pisacane, Lykogiannis; Barella, Bradaric, Ionita; Birsa; Joao Pedro, Pavoletti. All. Maran

Udinese (3-5-2): Nicolas; De Maio, Ekong, Samir; Ter Avest, Mandragora, Hallfredsson, Badu, D’Alessandro; Pussetto, Teodorczyk. All. Tudor

 

 

Print Friendly, PDF & Email

Scrivi