Registrati
Ti sarà inviata una password tramite email.
0 0 Voto
Vota Articolo

In vista del confronto con il Cosenza, in programma sabato sera alle 20,30, parla il centrocampista del Catania Cristian Caccetta

“La mia condizione fisica sta migliorando e sto acquisendo maggiore fiducia nei miei mezzi. Il mio obiettivo è continuare su questa strada allenandomi ogni giorno e dando tutto me stesso. Le tre vittorie ci hanno dato ulteriore consapevolezza di essere un gruppo forte e di lavorare per fare sempre meglio gara dopo gara. La partita contro l’Andria dimostra che al Massimino molte partite saranno difficili da vincere. Noi ci siamo riusciti a pochi minuti dal termine. Ciò significa che non ci arrendiamo mai e che ci crediamo fino all’ultimo secondo. Il Cosenza, a mio avviso, ha una squadra forte infatti non mi aspettavo questo loro inizio negativo. Non sarà affatto una gara abbordabile. Un cambio tecnico è sinonimo di fallimento, quindi immagino che vorranno riscattarsi. Conosco molti ragazzi che giocano col Cosenza e sono convinto che vorranno fare una gran partita sia perché giocano contro di noi, sia perché vogliono riacquistarsi la fiducia del proprio pubblico. Per pensare al Monopoli ancora c’è tempo. Aspettiamo la partita di sabato sera, poi da domenica penseremo alla squadra pugliese”

 

Print Friendly, PDF & Email
0 0 Voto
Vota Articolo
Iscriviti
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti
0
Clicca qui e lasciaci un commento! Grazie.x
()
x
Enable Notifications    Ok No thanks