Registrati
Ti sarà inviata una password tramite email.

Un Ferrero in versione “Vasco Rossi” ha liquidato con la frase “io sono ancora qua“, le voci, sempre più insistenti, che danno per imminente la cessione della Sampdoria al fondo americano York Capital (anche se, forse, le cordate sarebbero più di una) , con futura presidenza affidata a Gianluca Vialli.

Secondo quanto riportato da “La Gazzetta dello Sport”, il presidente ha poi aggiunto: “Sono molto orgoglioso che la Sampdoria sia ambita da gruppi industriali e da grossi imprenditori internazionali: vuol dire che ho lavorato molto bene. Voi continuate a fare questo cinematografo, che io vado a lavorare. Non ho tempo da perdere. Fra tre-quattro anni qualcuno verrà portando cose serie, non ‘ste buffonate. Lavorare, lavorare e poche chiacchiere perché senza soldi non si canta messa“.

Ferrero in sede per l’approvazione del bilancio

Ferrero è stato intercettato in sede, dove si trovava per la riunione del consiglio di amministrazione, chiamato ad approvare il bilancio. e l’occasione gli è servita per evidenziare, ancora una volta, che la Sampdoria è una società sana: “Approviamo il bilancio come richiesto dalla Covisoc e dalla Uefa, oggi vado lì e lo firmo – ha spiegato Ferrero -. E quello che sarà firmato verrà pubblicato, così vedrete da soli quello che succede oggi: non si possono dire bugie perché non albergano in me. Pensavo di essere un esperto di cinema ma voi siete più bravi di me: questa è una grande fiction. Oggi che deve succedere? Niente“.

Attestato di stima per Vialli

Ferrero ha poi professato la sua stima per Vialli, pur sostenendo che, in realtà, nessuno si sarebbe concretamente fatto vivo per una trattativa: “State facendo fare una brutta figura a Vialli che è stata una bandiera della Samp ed è una bravissima persona: sono allibito dal fatto che non smentisca. Io non ho trattato con nessuno. Ho dato un numeretto e se c’è qualcuno interessato si faccia avanti, ma devo sapere chi è perché non vendo a un fondo avendo messo cinque anni di sangue nella Samp. Smentisco totalmente l’esistenza di una trattativa. MedioBanca è l’advisor: se qualcuno vuole fare un’offerta va lì e offre del denaro“.
Tutto finito? o semplice gioco delle parti? La telenovela continua e la sensazione è che qualunque cosa possa accadere. Da Vasco a Battisti “lo scopriremo solo vivendo“…
Print Friendly, PDF & Email

Scrivi