Registrati
Ti sarà inviata una password tramite email.
0 0 Voto
Vota Articolo

Espanyol, clamorosa retrocessione dalla Liga alla Segunda División

Espanyol, la delusione di un popolo che deve già sopportare il macigno delle vittorie del Barcellona. Come se questo non bastasse, arriva anche la clamorosa retrocessione dalla Liga alla Segunda División. La storia di questa squadra insegna che dalle ceneri e’ possibile rialzarsi ma bisogna fare presto perche’ un campionato come la Liga ha bisogno di questa squadra storica ed affascinante con una tifoseria che non molla mai.

E’ sicuramente uno dei team piu’ importanti di tutta la Spagna, Retrocesso in Segunda División un dramma per un popolo che dovra’ lottare per risalire la china e tornare nuovamente nella Liga. Era il 1993 l’ultima retrocessione per i catalani.

Eppure sembrava che la storia potesse cambiare con successo quando nel 2006 vincero la Coppa del Re. Logicamente arrivare ai livelli dei cugini del Barcellona e’ oggi impossibile, ma il Manchester City insegna e sembrava l’inizio di una nuova favola del calcio Europeo ma niente, campionati tranquilli con un settimo posto nella scorsa stagione. Si pensava ad un assalto all’Europa ma niente da fare, arrivando ad una clamorosa maglia nera del torneo, insomma lacrime per una tifoserie che spesso, troppo spesso ha dovuto vedere i cugini del Barca alzare trofei su trofei e scrivere la storia del calcio Mondiale.

I Blanquiazules adesso devono fare i conti con la triste realta’, una missione doverosa ossia quella di vincere subito il prossimo campionato per ridare dignita’ alla sua tifoseria delusa e ferita, poi si vedra’ nel futuro quello che succedera’ se magari gli Dei del Calcio decideranno di scrivere un nuovo capitolo di questo pazzo e meraviglioso sport.

Print Friendly, PDF & Email
0 0 Voto
Vota Articolo
Iscriviti
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti
0
Clicca qui e lasciaci un commento! Grazie.x
()
x