Registrati
Ti sarà inviata una password tramite email.

Aaron Lennon è vicinissimo a lasciare l’Everton dopo gli arrivi nel reparto offensivo di Tosun e di Walcott: sulle sue tracce Watford, Newcastle e Burnley, con quest’ultimi favoriti.

BURNLEY VICINO A RAGGIUNGERE L’ACCORDO PER LENNON

Nella serata di ieri sono uscite voci dall’Inghilterra che davano per fatto l’affare in cui il Burnley porterà a casa Aaron Lennon, ala 30enne di proprietà dell’Everton. Le modalità e le cifre non sono però ancora note.

Dopo un periodo difficile in cui aveva avuto problemi di salute mentale, l’ex Tottenham, arrivato al Goodison Park nel gennaio del 2015, è tornato a giocare, seppur non a livelli altissimi, ma dimostrando comunque di avere ancora lo spirito e la forma giusta per continuare.

All’Everton però lo spazio si è ridotto drasticamente e dopo gli arrivi di quest’estate di Sigurdsson, Rooney, Vlasic e Sandro, adesso hanno raggiunto Liverpool anche Tosun e Walcott, oltre al recupero di Bolasie, infortunato di lunga data, ed ai già presenti in rosa Lookman e Calvert-Lewin.

La cosa migliore per lui è quella di andare a giocare altrove, dove avrebbe un ruolo da protagonista come è giusto che sia, ed il Burnley potrebbe essere la scelta più azzeccata.

Print Friendly, PDF & Email

Scrivi