Accedi
Registrati
Ti sarà inviata una password tramite email.
Home

Frattamaggiore spettacolo, grande vittoria ieri, come riporta un lungo comunicato della societa’ che racconta la sfida vinta.

FRATTAMAGGIORE CALCIO-ASD CALCIO POMIGLIANO:3-0

ASD FRATTAMAGGIORE CALCIO-ASD CALCIO POMIGLIANO: I NEROSTELLATI TRAVOLGONO GLI AVVERSARI. 3-0 CONVINCENTE CHE SCACCIA I FANTASMI. AL “P. IANNIELLO” È VARRIALE SHOW! ANCHE FONTANAROSA TROVA LA GIOIA DEL GOAL

Frattamaggiore (Na) – La Asd Frattamaggiore Calcio batte la Asd Calcio Pomigliano per 3-0 e vola al secondo posto in classifica. I ragazzi di mister Amorosetti hanno offerto una prova eccellente e tutti i calciatori impegati sono stati impeccabili. Il big match della sesta giornata del Girone A di Eccellenza Campania si tinge di nerostellato e la Frattese torna alla vittoria nel migliore dei modi. Dinanzi alla splendida cornice di pubblico del “P. Ianniello” i padroni di casa scelgono un 4-3-3 solido e volto all’attacco. Esordio da titolare per Varriale, a cui il tecnico nerostellato ha affidato le redini del gioco offensivo. Chance dal 1′ anche per Spavone, Pappagoda e Cafaro. Sin dalle prime battute di gioco, Grezio & co. hanno tenuto alto il baricentro, iniziando a macinare gioco dalle parti dell’estremo difensore avversario. Il primo squillo nerostellato arriva al 6′ con un colpo di testa di Grezio, che non riesce ad indirizzare la palla verso la porta custodita da Bellarosa. Azione avvolgente della Frattese che fa girare la palla da sinistra verso destra e crea problemi ad un Pomigliano, che non riesce a trovare le distanze giuste. Dopo mezz’ora di gioco, è Pappagoda a rendersi protagonista con una conclusione da posizione favorevole che fa la barba al palo e si spegne di pochissimo sul fondo. La mezz’ala era riuscita a battere un incolpevole Bellarosa, che non ha tentato neppure l’intervento. La Frattese continua a creare occasioni da goal e la rete del vantaggio è nell’aria. Infatti al 42′ Cafaro, in posizione di regista arretrato, inventa calcio con un lancio di oltre 50 metri, che innesca Varriale. Il numero 25 nerostellato si inserisce alle spalle della difesa ospite e di sinistro al volo trafigge Bellarosa. Gesto tecnico meraviglioso dell’esterno di Amorosetti, che spedisce la palla nell’angolino basso, ma altrettanto geniale l’idea di Cafaro. Dopo qualche manciata di minuti, uno scatenato Varriale sigla la doppietta personale allo scadere della prima frazione. Infatti l’esterno, sfruttando un ottimo cross di Sparano dalla destra, spinge la palla in rete con una volée di prima intenzione. Uno-due micidiale dei nerostellati, che tramortisce gli ospiti nel segno di Varriale. I primi 45′ terminano sul 2-0, maturato nel giro di quattro minuti. L’inarrestabile fantasista di Amorosetti ha disputato un primo tempo da incorniciare, condito da controlli orientati da urlo, giocate di categoria superiore ed ovviamente due reti pesanti. Si va negli spogliatoi sul parziale di 2-0, che rispecchia quanto visto in campo. Nella ripresa non cambia la storia del match: infatti, oltre ad una grande parata di Avino al 46′, il Pomigliano non ha mai impensierito seriamente la retroguardia nerostellata. La consueta girandola di cambi modifica gli interpreti della gara, ma non l’inerzia del match, sempre a favore dei padroni di casa. A testimonianza di ciò, anche Fontanarosa timbra il cartellino a dieci minuti dal termine. Il numero 8 della Frattese, appostato sul primo palo sugli sviluppi di un calcio d’angolo ben calciato da Cafaro, autore di due splendidi assist, spizza bene di testa e cala il tris. Risultato in cassaforte per i padroni di casa e primo sussulto stagionale per il “Puma”. Dopo aver concesso quattro minuti di recupero, il direttore di gara fischia tre volte e sancisce la fine del match. La Frattese infligge un rotondo 3-0 alla compagine di mister Seno e archivia una gara mai stata in discussione. Prestazione maiuscola di Varriale, coronata da una splendida doppietta, ma anche i vari Pappagoda, Fontanarosa, Viglietti e Cafaro hanno offerto un grande calcio. Per il resto tutti i calciatori impiegati non hanno deluso le aspettative ed hanno dimostrato il loro immenso valore. Dopo sei turni, la società di D’Errico vola al secondo posto a quota 13 punti. Soltanto due lunghezze la separano dall’Afragolese capolista, che affronterà in settimana nell’ottavo di finale di ritorno di Coppa Italia Dilettanti. Il campionato non è mai stato così aperto e la Frattese ha lanciato un chiaro segnale alle altre pretendenti: i nerostellati ci sono e con questa convincente vittoria sono stati scacciati i fantasmi. È questa la Frattese che tutti conoscono. Uniti si vince!

TABELLINO: ASD FRATTAMAGGIORE CALCIO-ASD CALCIO POMIGLIANO:3-0(parziali 2-0; 1-0).

RETI: 42′ e 45′ Varriale (F), 80′ Fontanarosa (F).

FORMAZIONI: ASD FRATTAMAGGIORE CALCIO (4-3-3): Avino; Sparano, Oliva, Viglietti, Spavone; De Rosa, Fontanarosa, Pappagoda; Varriale, Grezio, Cafaro. A disposizione: Adiletta, Balzano, Tommasini, De Lucia, D’Abronzo, Costanzo, Capasso, Simonetti, Sperandeo. All. Amorosetti Ciro.

ASD CALCIO POMIGLIANO: Bellarosa, Grifone, Rega, Esposito P., Ferraro, Esposito G., Pisani D., Vitiello, Gioiello, Pisani V., Conte. A disposizione: Salineri, Calabrese, Riccardi, Foti, Barone Lumaga, De Marco, Russo, Vitale, Emma. All. Seno Biagio.

TERNA ARBITRALE: Direttore di gara: Mattia Maresca dalla sezione di Napoli. Gli assistenti: Gerardo Trotta dalla sezione di Nocera Inferiore e Davide Adinolfi dalla sezione di Napoli.

NOTE: Ammoniti: Sparano, Fontanarosa, De Rosa, Spavone (F), Vitiello, Esposito P. (P) Espulso: Barone Lumaga (P)

Print Friendly, PDF & Email

Scrivi