Il Pomigliano beffato da Sogno

PUBBLICITA

Il Pomigliano beffato da Sogno

A.S.D. CALCIO POMIGLIANO-AFRO NAPOLI UNITED: 1-1

AFRO NAPOLI BEFFA IL POMIGLIANO IN PIENO RECUPERO: CI PENSA SOGNO

Mister Ambrosino: «Giusto il pari: la mia squadra non molla mai» 

Nella seconda giornata del campionato di Eccellenza l’Afro Napoli strappa un punto prezioso in casa del Pomigliano fissando il punteggio finale sull’1-1 nel secondo minuto di recupero della ripresa grazie alla conclusione vincente dell’irriducibile Santiago Sogno, lesto a fulminare il portiere avversario nell’angolino più lontano con un preciso diagonale basso.

Al termine di questa partita è emerso un dato inconfutabile, ovvero, che non bisogna mai dare per finita la compagine multietnica che è apparsa tosta, compatta e disposta al sacrificio nei momenti decisivi del match. Allo stadio “Ugo Gobbato” pronti via e i padroni di casa sbloccano subito il parziale dopo trenta secondi di gioco con la marcatura fulminea di Russo. I leoni col passare dei minuti prendono coraggio e costruiscono la prima vera occasione al 15’: cross di Cittadini per Iannuzzi il cui colpo di testa esce fuori per una questione di centimetri. Al 42’ Faella con un tiro a giro di rara bellezza prima centra la traversa interna e poi il palo con la palla che carambola sulla testa di Padin che segna ma l’arbitro annulla la rete per una posizione dubbia di fuorigioco dell’attaccante argentino.

Nella ripresa l’onda d’urto di Velotti e compagni inizia a manifestarsi incessantemente e con l’ingresso in campo di Sogno aumenta l’indice di pericolosità: ed è proprio “El Loco” al fotofinish sull’out di sinistra con una rasoiata, su assist di Cittadini, che permette ai multietnici di agguantare un pareggio meritato per quanto visto in campo. Salvatore Ambrosino, tecnico dell’Afro Napoli, lascia trasparire tutta la sua soddisfazione a fine match per aver portato a casa un risultato positivo: «Grande prova dei miei calciatori che non mollano mai e che hanno interpretato al meglio la partita considerando l’alto valore dell’avversario e le difficili condizioni del terreno di gioco».

A.S.D. CALCIO POMIGLIANO: Bellarosa, Grifone, Ferraro (39’st De Marco), Barone Lumaga (31’st Madonna), Calabrese, Rega, Russo, Foti, Pisani V. (23’st Emma), Gioielli, Vitiello (20’st Grieco). All. Seno.

AFRO NAPOLI UNITED: Santangelo, De Giorgi, Velotti, Iannuzzi, Franza (45’st Bruno), Suleman (35’st Sheriff), Bruno Fernandes, Marigliano (23’st Sogno), Faella (36’st Tomasin), Padin, Cittadini. All. Ambrosino.

ARBITRO: Andolfi di Ercolano.

RETI: 1’pt Russo, 47’st Sogno.

NOTE: ammoniti Bellarosa, Vitiello, Seno, Russo, Cittadini.

PUBBLICITA

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

LEGGI ANCHE

La Fiorentina vince a Salerno

Salernitana, sconfitta con la Fiorentina per 2-0 Serie B ad un passo

Juve Stabia che delizia la magia di Guarracino

Juve Stabia le vespe con la promozione in tasca escono con un pareggio a casa della Virtus Francavilla Finisce in partita l'ultima trasferta delle vespe...

Virtus Francavilla-Juve Stabia, biglietti in vendita

Virtus Francavilla - Juve Stabia le info utili per i fans gialloblu il comunicato ufficiale Si comunica che a partire da questo momento e fino...

5G: confronto tra i paesi in prima linea nello sviluppo

5G: il confronto tra i paesi in prima linea nello sviluppo: un confronto globale

ULTIME NOTIZIE

PUBBLICITA