Inter e la storia delle vittorie nella Supercoppa Italiana

Inter batte il Milan e si prende la settima Super Coppa Italiana della sua storia, un successo netto contro i cugini rossoneri ( Leggi qui per l’articolo completo)

La prima volta, come il primo amore, non si dimentica mai. Era il 1989 e l’Inter di Trapattoni ebbe ragione della Sampdoria di Vujadin Boškov. Cucchi e Serena furono gli eroi di quella partita. Per attendere una nuova vittoria bisogna aspettare il 20 agosto 2005. Allo Stadio “Delle Alpi” di Torino, un guizzo di Veron nei tempi supplementari regalava la gioia all’Inter allenata da Roberto Mancini contro la Juventus. Estate 2006 sempre allo Stadio Meazza, arrivava la Roma di Luciano Spalletti e questa fu una delle finali più belle nella storia di questa manifestazione. La Roma partita forte e dopo 34 minuti di gioco si trovava in vantaggio di ben tre goal. Mancini e doppio Aquilani in quello che sembrava un monologo giallorosso. Poi inizia la storica rimonta sempre a firma di Roberto Mancini. Vieira apriva e chiudeva il conto e nel mezzo il goal di Crespo. Si andava ai supplementari ed una punizione di Figo scriveva l’incredibile 4-3.

Il 24 agosto 2008, lo scenario è sempre San Siro e l’avversario è sempre la Roma che l’anno prima aveva vinto con un rigore di De Rossi il trofeo. Bellissima o se preferite rivincita, resta il fatto che andava in atto l’ennesima partita pazza tra nerazzurri e giallorossi. Muntari apriva i giochi, poi il solito De Rossi pareggiava il conto ma Mario Balotelli riportava l’Inter in vantaggio. All’ultimo minuto il pareggio della Roma con Vucinic. Si vai ai rigori e Stanković colpisce la traversa. Totti ha la palla che vale il trofeo ma sbaglia pure lui. Julio Cesar è bravo su Juan e Javier Zanetti batte Doni e regala il primo trofeo a Mourinho principio di quello che sarebbe poi successo qualche anno più tardi.

Il 21 agosto 2010, l’Inter Campione di Tutto saliva nel ring del Meazza contro la Roma, oramai in una finale quasi da appuntamento fisso in quel periodo. Riise apriva il conto ma Benitez realizzava l’ennesima “Remuntada” della sua carriera con graffi di Pandev ed Eto’o a regalare il primo trofeo al Manager Spagnolo.

La vittoria contro la Juventus del 13 gennaio 2022:

Allo Stadio Giuseppe Meazza di Milano, i nerazzurri grazie all’ultimo tuffo di Sanchez hanno alzato il trofeo. E’ la sesta volta nella storia della Beneamata.  ( Leggi qui)

Foto Wikipedia


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

PUBBLICITA

LEGGI ANCHE

Giro D’Italia parlano Alaphilippe e Pogacar

  Giro D'Italia al termine della tappa numero dodici parola ai grandi protagonisti come riportano i canali ufficiali della corsa rosa: Il vincitore di tappa Julian...

Pallacanestro Antoniana ancora una vittoria importante

Pallacanestro Antoniana arriva un sorriso giallorosso, il focus ufficiale della società: L’Antoniana non muore mai: Gara 1 si tinge di giallorosso alla Struttura Geodetica di...

Giro D’Italia Filippo Ganna ha vinto la quattordicesima tappa

  Giro D'Italia arriva il sorriso a firma di Ganna Filippo Ganna (Ineos Grenadiers) ha vinto la quattordicesima tappa del Giro d'Italia 107, la Castiglione delle...

Napoli, chiusure sulla Tangenziale oggi e domani, i dettagli

La Tangenziale di Napoli sarà interessata da diversi lavori nei prossimi giorni e per permetterli ci saranno chiusure. La chiusura di Corso Malta L'uscita di Corso...

ULTIME NOTIZIE

PUBBLICITA