Registrati
Ti sarà inviata una password tramite email.

Eder ha detto sì alla Cina, ed ora l’Inter e`pronta al rinnovo di Icardi e a nuovi colpi

Il mercato sta entrando nel vivo, non solo la Juve che ieri ha annunciato Cristiano Ronaldo, ma c’e` anche l’Inter di Spalletti.

I nerazzurri dopo i colpi, De Vrij, Asamoah, Nainggolan, Politano e Martinez deve cercare di piazzare qualche giocatore in esubero. Nella giornata odierna dovrebbe concretizzarsi il passaggio di Eder allo Jiangsu, squadra di proprieta`di Suning.

Il club cinese e`pronto ad offrire 5 milioni all’Inter e un biennale da circa 13 milioni all’ex attaccante della Sampdoria che sarebbe pronto a dire si.

Dopo la cessione di Eder via ad altre operazioni

Dopo la cessione di Eder, Ausilio e`pronto ad incontrare Mauro Icardi per il rinnovo del contratto. L’attuale numero nove nerazzurro ricevera`una proposta che non dovrebbe superare gli 8 milioni a stagione e nel nuovo contratto potrebbe essere tolta la clausola rescissoria, che attualmente e`di 110 milioni di euro.

In entrata poi, l’Inter si sta muovendo non solo per Malcom, accordo col giocatore gia`trovato, ma c’e’`da convincere il Bordeaux ad accettare il prestito. Il brasiliano non e`l unico obiettivo di Ausilio, nel suo mirino ci sono anche per Dembele`e Vrsaljko.

Se tutte queste operazioni sarebbe concluse entro la fine del mese, l’Inter poi potrebbe concentrarsi sulle cessioni di Joao Mario, Broja Valero, Candreva e magari Dalbert nel caso arrivino le offerte giuste.

Print Friendly, PDF & Email

Scrivi