Registrati
Ti sarà inviata una password tramite email.
0 0 Voto
Vota Articolo

Sébastien Frey ex portiere, nell’ordine, di CannesInterHellas Verona, ParmaFiorentinaGenoa Bursaspor ha parlato ai nostri microfoni dell’attuale momento dei nerazzurri. L’estremo difensore, che vanta anche 2 presenze nella nazionale francese, ha detto la sua anche sulle favorite per la vittoria dello Scudetto e sulle difficoltà che sta trovando Christian Eriksen.

 

Embed from Getty Images

 

Frey, cosa pensa del momento attuale dell’Inter di Conte?

“L’Inter, secondo me, è tuttora in fase di assestamento, ma le manca poco per essere competitiva per vincere qualche trofeo importante”.

Secondo lei l’Inter può vincere domani sera contro il Real Madrid?

“I nerazzurri possono certamente vincere la partita di domani contro il Real Madrid. Il bello della Champions League è proprio questo: non c’è niente di scontato e quindi può succedere di tutto in ogni partita”.

Qual è secondo lei la squadra favorita per la vittoria finale dello Scudetto? 

“Per me non esiste una sola squadra favorita per la vittoria finale della Serie A. Se devo citarne qualcuna, dico le solite: JuventusInter Milan. I rossoneri sono tornati competitivi grazie ad Ibrahimovic, ma mi piace menzionare anche il Sassuolo per le cose straordinarie che sta facendo in questo momento”.

 

Embed from Getty Images

 

Infine, come si spiega le difficoltà che sta trovando Christian Eriksen a Milano? 

“Quello italiano è un campionato molto complesso; non metto in discussione le qualità di Eriksen e continuo a ritenerlo un grande giocatore, ma può essere che le sue caratteristiche non siano adatte ad un torneo come la Serie A“.

(Si ringrazia Sébastien Frey per la disponibilità)

 

(Fonte immagine in evidenza: Wikipedia)

Print Friendly, PDF & Email
0 0 Voto
Vota Articolo
Iscriviti
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti
0
Clicca qui e lasciaci un commento! Grazie.x
()
x