Registrati
Ti sarà inviata una password tramite email.

Finisce 1-1 tra Inter e Roma, ad El Shaarawy risponde Perisic. Per le due squadre è un buon risultato in ottica Championa League.

 

due allenatori giocano a specchio, sia Spalletti che Ranieri optano per il 4-2-3-1; nell’Inter gioca Lautaro Martinez e non Icardi in attacco, la Roma perde Manolas nel riscaldamento gioca Juan Jesus, panchina per l’ex Zaniolo. Partono forte gli ospiti ma Dzeko in scivolata regala palla ad Handanovic dopo un bel cross di Kolarov. Poco dopo sinistro potentissimo sempre di Kolarov con palla che esce di poco a lato. All’8’ traversone di Politano per la testa di Lautaro Martinez con palla che finisce sul palo dopo la parata sulla linea di Mirante; sul prosieguo dell’azione Perisic spara alto da buona posizione. Al 14’ la Roma passa in vantaggio con un gran goal di El Shaarawy  che dopo aver dribblato due avversari calcia nell’angolo lontano. L’italo-egiziano tenta la doppietta ma Handanovic respinge. Successivamente fino all’intervallo si fanno vedere solo i nerazzurri davanti. Asamoah passa tra due avversari e calcia di sinistro con una deviazione di un difensore romanista che per poco non beffa Mirante. Più tardi D’Ambrosio colpisce il palo esterno di testa ed infine Politano impegna Mirante che respinge su Vecino che calcia alto. Un primo tempo molto vivace termina 1-0 per i giallorossi. 

 

Embed from Getty Images

 

La squadra di Spalletti è sempre pericolosa quando gli attacchi partono da destra, è così anche ad inizio ripresa: Politano crossa per Lautaro il cui colpo di testa è bloccato facilmente da Mirante. Successivamente c’è il contropiede romano chiuso dal sinistro impreciso di Pellegrini. Al 60’ D’Ambrosio dopo una bella finta crossa per Perisic che segna in tuffo: è 1-1. La Roma reagisce col destro a volo di Pellegrini dal limite neutralizzato da Handanovic. Poco dopo Vecino crossa per Lautaro che calcia a volo ma spedisce in curva. All’ultimo minuto miracolo di Handanovic sul sinistro di Kolarov, bravo a calciare in precario equilibrio. Dopo 3 minuti di recupero la gara si chiude col punteggio di 1-1. 

 

Embed from Getty Images

 

 

(Fonte immagine in evidenza: pagina Facebook F.C. Internazionale)

Print Friendly, PDF & Email

Scrivi