Inter-Torino 1-0 le pagelle: Dumfries on fire, Dzeko preziosissimo, Brozovic così così

Basta un goal di Dumfries all’Inter per battere un Torino solido. I nerazzurri comunque rischiano molto poco e restano in vetta.

INTER-TORINO 1-0 LE PAGELLE

HANDANOVIC 6: non si fa sorprendere sul suo palo dalla punizione di Pjaca, per il resto serata piuttosto tranquilla.

SKRINIAR 6,5: sempre molto solido. 

DE VRIJ 6: mai in difficoltà. 

BASTONI 6,5: avrebbe l’occasione di segnare l’1-0 ma dimostra che non è un attaccante e si fa rimontare prima di calciare. Il goal di Dumfries nasce da un suo grande anticipo, 

DUMFRIES 7: chiude segnando l’azione dell’1-0 con una finalizzazione da attaccante. In allungo dice sempre la sua in entrambe le fasi, vince spesso il duello con Ola Aina confermando il suo ottimo periodo di forma. (Dall’82’ D’AMBROSIO s. v.). 

VIDAL 6: bene, a tratti benissimo, in fase difensiva, ma se gli si chiede altro delude. (Dall’85’ SENSI 5: ingresso molto negativo, perde molti palloni e non rincorre gli avversari).

BROZOVIC 5,5: marcato a uomo da Pobega che lo segue ovunque, riesce comunque ad incidere sull’azione della prima rete con una lunga corsa palla al piede. A volte pecca di confidenza in uscita finendo per perdere palloni pericolosi, oggi in generale è stato poco lucido. 

CALHANOGLU 6: gara senza infamia e senza lode, si vede poco in avanti. (Dal 69’ VECINO 6: corre tanto ma viene servito poco). 

PERISIC 6: gara “di fatica” testimoniata dalla grande chiusura difensiva attorno all’ora di gioco. (Dal 90’ DIMARCO s. v.). 

LAUTARO MARTINEZ 5,5: si sbatte tanto, soprattutto nel primo tempo, sbaglia per pochi centimetri il 2-0 a fine primo tempo. (Dal 69’ ALEXIS SANCHEZ 7: molto pimpante, positivo il suo ingresso che respinge indietro il Torino che nel frattempo aveva guadagnato campo). 

DZEKO 7: giostra bene la parte finale della transizione realizzando l’assist per l’1-0. Si gestisce alla perfezione e nel finale tiene su tanti palloni preziosi per guadagnare tempo. 

INZAGHI 6: la sua squadra sembra stanca e di conseguenza si abbassa tanto dopo il vantaggio, l’Inter vince forse la prima gara non giocata bene, ma è impossibile chiedere di più.

 

(Fonte immagine in evidenza: pagina Facebook F. C. Internazionale) 


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

PUBBLICITA

LEGGI ANCHE

San Giorgio a Cremano, donna si ustiona col barbecue

Ieri pomeriggio i carabinieri sono intervenuti in una casa di via Manzoni a San Giorgio a Cremano per un incidente domestico. Una donna di...

Giro D’Italia le curiosità e le maglie ufficiali

Giro D'Italia la corsa rosa si sta avviando verso la fine del percorso. Le maglie e le statistiche STATISTICHE 9^ vittoria stagionale per Tim Merlier: è...

Pallacanestro Antoniana si va a gara quattro

Pallacanestro Antoniana si va alla prossima sfida. Il Focus Ufficiale della società giallorossa. Cercola risorge dal -22 e riapre la serie, G3 finisce 90-85 al...

Napoli, triste epilogo per la vicenda dell’aggressione di inizio maggio

La tragica vicenda di Vincenzo Fiorillo, il commerciante di 91 anni aggredito da un giovane senzatetto tedesco, si è conclusa nel peggiore dei modi....

ULTIME NOTIZIE

PUBBLICITA