Registrati
Ti sarà inviata una password tramite email.

Inter-Genoa: Vittoria schiacciante quella neroazzurra che si riprende il primo posto in classifica battendo il Genoa.

Inter-Genoa: 4-0

Inter-Genoa: Si è da poco conclusa la partita InterGenoa, giocatasi presso lo Stadio Giuseppe Meazza in San Siro, gara valida per la 17^ giornata di Serie A.

Si comincia, Inter che inizia meglio ma non riesce a fare tanto il suo gioco, complici le varie assenze. Al 23’ Gagliardini con un bel colpo di testa mette in difficoltà Radu che con un grande intervento manda la palla in calcio d’angolo. Inter che inizia ad uscire meglio con palla al piede e i risultati si vedono subito, infatti al 31’ arriva il vantaggio neroazzurro con Lukaku che di testa la mette all’angolino basso sul primo palo, 1-0 Inter.

Passano circa 2’ ed arriva anche il raddoppio dell’Inter , a segno va Gagliardini con un destro sul primo palo, Radu battuto anche grazie ad una piccola deviazione, 2-0.

Al 37′ Candreva prova il tiro ma la sua conclusione sbatte sul corpo di Lukaku e salva la porta del Genoa. Al 45’ ci prova anche Biraghi, ma il suo tiro su punizione sbatte sulla barriera che viene deviata in corner.

Non ci saranno altre occasioni importanti, terminano così i primi 45’.

Si riparte, Lukaku ha subito una grande occasione al 47′ ma non approfitta e calcia addosso a Radu. Sanabria al 61′ calcia dal limite dell’area, ma Handanovic si fa trovare pronto, prima vera occasione del Genoa.

Al 63′ Gagliardini atterrato in area, sarà rigore per l’Inter, a calciarlo sarà il giovane Esposito, che con grande freddezza mette a segno il 3-0 per l’Inter.

Grande emozione per lui, che diventa il giocatore più giovane della storia dell’Inter a segnare a San Siro.

Genoa che non si arrende e ci prova ancora, al 67′ sempre con Sanabria, ha una grande occasione, questa volta impegna molto di più Handanovic ma con una grandissima parata delle sue tiene chiusa la porta. Al 71′ dopo una splendida azione arriva il 4-0 dell’Inter, a segno un’altra volta Lukaku, doppietta per lui, che con un sinistro spacca la porta.

Torna in campo Sensi, accolto da un’ovazione da parte di tutto lo stadio, il quale all’87′ ci prova da fuori ma il suo tiro viene bloccato da Esposito.

Non ci saranno minuti di recupero e nemmeno occasioni importanti, termina così la partita.

Vittoria importante dell’Inter che chiude in bellezza questo 2019, riprendendosi anche il primo posto in classifica.

Fonte immagine in evidenza: Pagina Ufficiale Facebook Inter

Davide Silvestri

Print Friendly, PDF & Email

Scrivi