Registrati
Ti sarà inviata una password tramite email.

Juve Stabia, chi ha realizzato il primo goal in serie B

E’ serie B mania, e’ cadetteria, il sogno continua ma per chi non lo sapesse, questo viaggio e’ iniziato con lo Stabia ai tempi del bianco e nero.

Lo Stabia nella Stagione 1952 gioca per la prima volta un campionato di Serie B. Il primo appuntamento , fu contro il Piombino, ed i Toscani, vinsero per 2-4.
Gino Cereseto al minuto 23 ha realizzato il primo goal delle vespe nella storia della cadetteria.

La sua storia ( Wiki)

Inizia la carriera nella Bolzanetese, con cui nella stagione 1945-1946 vince il campionato di Prima Divisione ligure. Successivamente nella stagione 1946-1947 mette a segno 12 gol in 32 presenze in Serie B con la maglia del Savona, società con cui nella stagione 1947-1948 gioca invece 2 partite in Serie C. A fine anno passa all’Arsenale Messina, sempre in Serie C; con il club siciliano nella stagione 1948-1949 realizza 17 reti in 29 presenze in terza serie, mentre nella stagione 1949-1950 totalizza 28 presenze e 13 reti, sempre in Serie C con l’Arsenale Messina.

A fine anno si trasferisce allo Stabia, con cui nella stagione 1950-1951 vince il campionato di Serie C, ottenendo la promozione in Serie B, la prima nella storia del club campano; in particolare, Cereseto il 17 giugno 1951 segna una doppietta nello spareggio promozione vinto per 2-0 dai gialloblù contro il Foggia[4] Gioca con i campani anche nella stagione 1951-1952, che si conclude con il ventesimo ed ultimo posto in classifica in Serie B della squadra, che retrocede pertanto in terza serie; Cereseto nell’arco della stagione gioca 13 partite di campionato, segnando anche una rete. Rimane poi in rosa anche durante la stagione 1952-1953, nella quale segna 3 gol in 27 presenze in Serie C; milita infine in terza serie anche nel corso della stagione 1953-1954, con la maglia della Carbosarda.

Print Friendly, PDF & Email

Scrivi