Registrati
Ti sarà inviata una password tramite email.

Juve Stabia, ecco chi va ad Empoli

Fabio Caserta ne porta 22 al Castellani di Empoli: Qualche assenza pesante in casa vespe:

Al termine dell’allenamento di rifinitura, svolto questa mattina presso lo Stadio “Romeo Menti”, il tecnico Fabio Caserta ha reso nota la lista dei 22 calciatori convocati per il match Empoli – Juve Stabia, valevole per la 1^ giornata del Campionato di Serie BKT, in programma domani, domenica 25 agosto 2019, con inizio alle ore 18 presso lo Stadio ”Carlo Castellani ” di Empoli. Portieri: Branduani, Esposito, Russo Difensori:, Fazio, Germoni, Lia, Todisco, Tonucci, Troest; Vitiello Centrocampisti: Addae, Calò, Carlini, Di Gennaro,Mallamo, Mezavilla. Attaccanti: Boateng, Canotto, Cisse, Elia, Melara, Rossi, Indisponibili: Allievi, Del Sole, Izco, Mastalli Squalificato: Nessuno S.S. Juve Stabia

Lo Stadio

Inaugurato il 12 settembre 1965, è dedicato a Carlo Castellani, giocatore nato nella vicina Montelupo Fiorentino, morto prematuramente dopo essere stato deportato nel campo di concentramento di Mauthausen e che ha detenuto per più di sessanta anni il record di maggior numero di reti segnate con la maglia dell’Empoli, superato nel 2012 da Francesco Tavano.

È formato da due tribune fisse e da due curve in prefabbricato, con una capienza di 16.800 spettatori.

Lo stadio è dotato di pista di atletica leggera e di pedana per il salto in lungo. Nei locali interni alla tribuna Maratona si trovano una palestra e locali adibiti a sede dell’AIA di Empoli e di altre associazioni riguardanti il mondo del calcio e dello sport in generale.

Nell’estate del 2007 fu progettato di coprire la tribuna Maratona (sul lato opposto alla tribuna stampa) con una struttura in leghe leggere e al contempo, per rispettare i requisiti per la Coppa UEFA, doveva essere ampliata la sala stampa. Il 4 ottobre del 2008 il settore inferiore della Maratona, dove trovano posto gli ultras, è stata intitolato a Emiliano Del Rosso, uno dei capi della tifoseria nonché tra i leader del gruppo “Desperados 1983”, scomparso prematuramente.

Nell’agosto 2015 l’Empoli presenta il progetto di ristrutturazione dello stadio con 20.000 posti, che prevede una ricostruzione delle curve e della tribuna con una copertura completa e all’inglese ovvero privo di pista di atletica

Print Friendly, PDF & Email

Scrivi