Juve Stabia tanti cambi ed esoneri con la gestione Langella

 

Juve Stabia la gestione Langella in questi tre anni ha portato diversi cambiamenti non solo in panchina:

E’ stato una stagione molto travagliata quella delle vespe. Una stagione davvero molto amara. Per il secondo anno consecutivo questa squadra non riesce a scaldare i cuori ed il Romeo Menti sempre più vuoto è una dimostrazione oramai palese che una parte della piazza abbia abbandonato questi colori. Un plauso va ai ragazzi della “Curva Sud” che a prescindere dal risultato e della posizione in classifica non hanno mai fatto mancare il loro sostegno sia in casa che in trasferta.

Si sono alternati tre allenatori nel corso del campionato. Leonardo Colucci, Sandro Pochesci e Walter Novellino e se vogliamo essere precisi il conto è di quattro con Giorgio Lucenti che ha disputato solo una partita. Il risultato è stato molto timido con una squadra che aveva sorpreso in maniera positiva nel girone di andata andando poi a precipitare nel girone di ritorno. La panchina gialloblu oramai sembra essere diventata una sorte di rebus. Lo scorso campionato con un risultato di classifica molto simile si è assistito allo stesso spettacolo anche con i cambi di allenatore. Si inizia con Walter Novellino e si conclude con Walter Novellino. Nel mezzo l’esperienza di Stefano Sottili passando per la breve parentesi di Eduardo Imbimbo. Nella gestione Andrea Langella da quando ha preso insieme al fratello Giuseppe il timone delle vespe solo Pasquale Padalino è riuscito a terminare un intero campionato.

Se Atene piange, Sparta non ride e l’attenzione si sposta sui direttori che pure si solo alternati nel corso di questi campionati. Filippo Ghinassi poi sostituito da Giuseppe Pavone. Breve parentesi per Filippo Marra Cutrupi e l’arrivo di Raffaele Rubino. Giuseppe Di Bari in materia di Direttori Sportivi è riuscito a concludere il campionato 2022-2023. Dopo Clemente Filippi ci sono stati anche due avvicendamenti come Direttore Generale. Da Vincenzo Todaro a Filippo Polcino. Insomma con la gestione Langella a livello di calciomercato non esiste la parola noia dove non ci sta niente di definitivo o di immutabile.

PUBBLICITA

LEGGI ANCHE

Pompei scelto il nuovo allenatore

Pompei la società ha scelto Daniele Cinelli come nuovo allenatore. Il comunicato stampa ufficiale FC Pompei comunica di aver affidato a Daniele Cinelli l’incarico di allenatore...

Juve Stabia due colpi in entrata!

Juve Stabia arrivano altri due colpi in entrata come riporta una nota ufficiale della società. Il primo colpo di giornata La S.S. Juve Stabia comunica di...

Come prepararsi a un viaggio in Lapponia: abbigliamento e accessori da mettere in valigia

Ci sono viaggi che tutti sognano di fare almeno una volta nella vita. Il motivo è legato al fascino delle destinazioni, terre sospese tra...

Meglio guardare la partita o fare un’escursione sul Sentiero degli Dei? (video)

Qualche settimana fa ci siamo trovati di fronte ad un dilemma: "Meglio guardare la partita di calcio della Nazionale Italiana o fare una passeggiata/escursione sul Sentiero Degli Dei, tra Agerola e Nocelle?"

ULTIME NOTIZIE

Juve Stabia due colpi in entrata!

PUBBLICITA