Juve Stabia un mese di Marzo che può essere decisivo per il tuo destino

PUBBLICITA

Juve Stabia il mese di marzo è praticamente decisivo per il bilancio finale gialloblu. Ad Aprile la super-sfida contro il Benevento ma prima le vespe non avranno un cammino facile.

Un sogno da capolista, tante gare in questo mese. Una partitissima che dista un mese ma che a conti fatti è lontanissima. La squadra di Guido Pagliuca dovrà serrare i denti per questo percorso sicuramente non semplice ma che potrà raccontare praticamente l’economia ed il destino del torneo. Si inizia lunedi sera, gara non semplice quella contro la Casertana. E’ un derby contro una squadra in salute ma Mignanelli e compagni come successo contro la Turris avranno il pubblico di casa che caricherà la squadra per mettere in classifica questo importante colpo da tre punti.

Poi sarà turno infasettimanale, vespe a Latina a casa del grande ex Gaetano Fontana. Il destino in casa delle vespe passa dal lunedi, ancora un Monday Night contro il Taranto di un altro allenatore che la Castellammare sportiva conosce bene ossia Ezio Capuano. Tre partite in una settimana ma non è assolutamente finita.

Assalto rossonero

Si, due partite contro due truppe rossonere ossia Foggia prima e Sorrento poi. Una doppietta in trasferta contro due avversari che oltre a non avere bisogno di presentazioni offriranno due sfide davvero importanti. Quella contro il Foggia è una classica oramai del girone C mentre quella contro il Sorrento è il classico derby tutto da vivere e gustare.

L’ultima tappa del mese

Marzo si conclude ancora al Menti contro il Messina che ha cambiato volto in questo 2024 ed anche questa sfida si annuncia interessante.

Si dice che Marzo è pazzo con i tifosi pazzi d’amore per questa squadra. Una missione difficile ma non impossibile perchè la parola impossibile non esiste nel dna di questa Juve Stabia 2024.

PUBBLICITA

LEGGI ANCHE

Podismo a Villa Literno III Memorial Tonino Andreozzi

Villa Literno - III Memorial Tonino Andreozzi - Alloro per Betti e Lamula

5G: confronto tra i paesi in prima linea nello sviluppo

5G: il confronto tra i paesi in prima linea nello sviluppo: un confronto globale

Napoli, tragedia nella Galleria Laziale

Incidente mortale nella Galleria Laziale di Napoli: un 37enne ha perso la vita. Michele Angelillo è il nome del giovane motociclista che ha perso la...

Afragola, nuovo blitz antidroga

Una coppia è stata arrestata ad Afragola per possesso e spaccio di droga. In un'operazione antidroga i carabinieri hanno arrestato una coppia di Afragola, un...

ULTIME NOTIZIE

PUBBLICITA