Registrati
Ti sarà inviata una password tramite email.
0 0 Voto
Vota Articolo

Juve Stabia: Un Silenzio che mette paura, Quale futuro? Che campionato vedremo? Che progetto con quali idee e prospettive per il futuro?

Juve Stabia retrocessa in maniera clamorosa , discutibile ma alla fine meritata in Lega Pro. Sembra passato un secolo ma stiamo parlando di qualche giorno fa. La delusione è ancora tanta nel cuore dei tifosi e proprio dai tifosi vogliamo riprendere questo discorso. La piazza ha sempre sostenuto la Juve Stabia. Abbonamenti fatti praticamente a scatola chiusa e tifo vicino alla squadra in tutti i momenti difficili della stagione. Dopo la sconfitta con la Cremonese con il biglietto della retrocessione in tasca , in qualche altra piazza il gruppo sarebbe stato scaricato del tutto ed invece i cuori Gialloblu hanno sofferto e pianto a distanza allo stadio San Vito di Cosenza. In questa stagione i tifosi della Juve Stabia,hanno visto Benevento prima, Cremonese poi e Cosenza festeggiare i loro obiettivi. Una beffa nella beffa senza dimenticare la sconfitta contro il Livorno una gara da matita rosa contro un avversario con i pensieri in Serie C già da qualche settimana. La società ha difeso sempre, oltre ogni limite l’operato di Mister Fabio Caserta. Allenatore confermato con una serie di Jolly Infiniti e con una retrocessione che porta anche la sua firma vistosa, ma il tecnico di Melito Porto Salvo non e’ l’unico colpevole di questa storia. Sollevato a fine campionato dall’incarico cosi’ come il Direttore Sportivo Ciro Polito, persona che ha commesso degli errori alla fine fatali nel corso della stagione, come il mancato arrivo di un difensore a gennaio, l’arrivo di Izco che mai ha offerto brio al team per non parlare di Rossi, un attaccante generoso ma troppo tenero per una categoria importante come la serie B.

Questo film lo conosciamo benissimo, e’ arrivato un nuovo Direttore Sportivo,  Filippo Ghinassi  e la piazza aspetta risposte da una societa’ che sta in silenzio, troppo in silenzio, senza dimenticare la questione abbonati. Chi sara’ il nuovo allenatore? Perche’ si e’ esonerato Fabio Caserta solo a fine campionato? Chi e’ il colpevole di questa gestione disastrosa post Covid con calciatori in ritardo da un punto di vista fisico e squadra troppo tenera da un punto di vista mentale. Domande su domande in sul silenzio che fa davvero paura.

Leggi anche il saluto di Elia:

 

Print Friendly, PDF & Email
0 0 Voto
Vota Articolo
Iscriviti
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti
0
Clicca qui e lasciaci un commento! Grazie.x
()
x
Enable Notifications.    Ok No thanks