Registrati
Ti sarà inviata una password tramite email.
0 0 Voto
Vota Articolo

Gabriele Polignone nuovo collaboratore di Magazine Pragma  che da poco tempo sta seguendo i Satanelli, offre un bel focus intervista sulla grande partita di domenica sera tra Juve Stabia e Foggia.

Juve Stabia vs Foggia. Che partita ti aspetti?

Sarà un match entusiasmante ma allo stesso tempo molto tattico. È una di quelle partite in cui non bisogna calare la concentrazione neanche per un secondo perchè le due squadre hanno entrambe bisogno di vincere e una rosa molto competitiva in grado di sorprendere le difese avversarie in qualsiasi momento.

Nel Foggia mancheranno Guarna, Vacca e Sarno. Cosa farà Stroppa?

Su Guarna non c’è molto da dire: esordirà sicuramente Sanchez che è un altro portiere di lusso per la categoria. Quelle di Vacca e Sarno sono assenze che si faranno sentire, specialmente in una partita importante come questa. Entrambi hanno ottime doti di palleggio e sono sempre fondamentali nella costruzione del gioco. Stroppa non dovrebbe cambiare modulo ma semplicemente sostituire Vacca con Gerbo e Sarno con Chiricò o Letizia.

A proposito di Stroppa, secondo te come è cambiato il Foggia? Meglio Roberto De Zerbi?

Il Foggia è cambiato notevolmente quest’anno, sia per lo stravolgimento di metà formazione titolare sia per il cambio di allenatore. Il gioco di De Zerbi mi piaceva molto e con lui in panchina le partite si vivevano nel vero senso della parola. Sono contento che ora abbia trovato posto al Palermo e dispiaciuto di non poterlo più vedere sulla panchina rossonera ma ,d’altronde, la serie A se la merita completamente.Per quanto riguarda Stroppa, sicuramente si sta dimostrando un ottimo allenatore e non sta facendo rimpiangere il tecnico bresciano. Non mi piace moltissimo il gioco del Foggia in questo inizio di campionato ma a breve il mister riuscirà ad ottenere a pieno ciò che chiede ai suoi giocatori.

 Chi può fare la differenza nel Foggia?

Il Foggia é una squadra che vanta di moltissimi giocatori di altissimo livello sia in panchina sia nella formazione titolare. Tutti possono dare qualcosa in più alla squadra, dipende dalle partite che si affrontano. Se proprio devo scegliere qualcuno direi che fanno la differenza Vacca,Sarno, Angelo e Gerbo. Ma, come ripeto, la rosa é piena di calciatori forti.

Lecce, Matera, Juve Stabia e Cosenza. Chi ti fa più paura?

Tra tutte quella che mi spaventa meno è il Cosenza, nonostante la posizione finale in classifica dell’anno scorso. Temo molto Lecce e Matera perchè sono due squadre che segnano moltissimo, mostrano un buon calcio e perché raramente perdono l’occasione di fare punti. Sinceramente vedo la Juve Stabia un tantino sotto queste due corazzate ma soltanto perchè non è ancora riuscita ad ingranare la marcia. Anche i campani hanno una formazione molto forte e vogliono riscattarsi dopo un anno che non li ha visti combattere per i primi posti. Lotteranno fino alla fine per la B.

Hai seguito per Magazine Pragma Foggia -Akragas. Che partita è stata?

 È stata una partita molto viva, piena di azioni, specialmente per il Foggia. L’Akragas si è dimostrata una squadra organizzata in tutti i reparti, specialmente in difesa, ed è andata anche vicina al gol in alcune occasioni. Per quanto riguarda i Satanelli posso dire che hanno sprecato troppo, come per esempio il rigore fallito, ed è per questo che non sono riusciti ad ottenere i tre punti. 

Una curiosità: la piazza di Castellammare è molto legata ad Agnelli. Il tuo pensiero su questo calciatore?

Agnelli è ormai un’icona per Foggia e per la squadra. Capitano dalla serie D, bravo nel suo ruolo di centrocampista e anche una persona davvero umile e disponibile. Forse è per questo che a Castellammare si parla ancora di lui. Quando é in partita può risultare devastante ma, purtroppo, nell’ultimo periodo lo vedo un pò fuori forma. Sono sicuro però che si riprenderà al meglio.

Ci fai un pronostico sulla partita?

È difficile fare pronostici ora ma punterei su un pareggio. Come risultato esatto 2-2.

Print Friendly, PDF & Email
0 0 Voto
Vota Articolo
Iscriviti
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti
0
Clicca qui e lasciaci un commento! Grazie.x
()
x
Enable Notifications    Ok No thanks