Registrati
Ti sarà inviata una password tramite email.

Potenza-Juve Stabia, la Cronaca della Partita

Potenza vs Juve Stabia:  0-0

Primo Turno Infrasettimanale del 2019, dallo Stadio Viviani i padroni di casa ospitano la Juve Stabia che fa
esordire Germoni dal primo minuto.

Cosi’ in campo:

Potenza: Ioime, Mattino, Dettori, Sepe, Coccia, Franca, Giosa, Ricci, Coppola, Emerson, Guaita. All Raffaele

Juve Stabia: Branduani, Vitiello, Troest, Allievi, Germoni, Calo’, Viola’, Carlini, Melara, Canotto, Paponi. All Caserta

Primo Tempo:

Al pronti via, arriva il primo squillo della Juve Stabia con Germoni che calcia bene dal limite con Ioime che si rifungia in angolo,
dalla bandierina nasce una mischia ed il Potenza si salva in angolo. Al 4′ arriva la risposta del Potenza con Ricci che in contropiede esalta Branduani.
Le vespe premono e Canotto al 7′ colpisce un palo clamoroso. La partita e’ bella con ritmi molto elevati. Adesso tocca al Potenza rispondere, Coccia
trova un bel cross e Franca prova il gran goal sparando alto. Altro giro, altra occasione per i padroni di casa con Coccia che al 22′ calcia un missile
dalla grande distanza colpendo una traversa . Le vespe pero’ si fanno sotto al 35′ quando una punizione di Calo’ viene deviata da Dettori che per poco
non beffa Ioime. E’ l’ultima emozione di un primo tempo che dice parita’.

Secondo Tempo:

La gara si accende subito quando Calo’ dalla bandierina, prova a sorprendere un attento Ioime. Ancora Juve Stabia con Paponi che prova ad aprire la scatola del Potenza dalla distanza al minuto 60. Caserta lancia sul ring Torromino al posto di uno spento Melara.Il Potenza si fa vivo in maniera pericolosa con Guaita al 71 con un bel diagonale che spaventa Branduani. La seconda frazione e’ da freno a mano tirato. La gara ci accende al 84′ quando Longo dalla distanza fa volare Branduani che si allunga come Mister Fantastic.  E’ l’ultima emozione della gara che termina con il risultato ad occhiali.

Print Friendly, PDF & Email

Scrivi