Registrati
Ti sarà inviata una password tramite email.

Potenza-Juve Stabia, le Pagelle della serata

Branduani 6.5: Una paratissima su Ricci ad inizio gara, una paratona su Longo nel finale. E’ questa la sintesi della sua partita.

Vitiello 6: Solita partita di grande ordine. Oramai e’ una costanza per Vitiello che dimostra sempre una precisione fuori dal comune.

Troest 6,5: Oramai non e’ una novita’. Il Danese offre una grande sicurezza a tutto il reparto difensivo ed offre al pubblico pagante una prestazione molto positiva.

Allievi 6,5:Il Ministro torna al centro della difesa, una partita senza nessuna sbavatura.

Germoni 6:E’il volto nuovo di questa partita in casa vespe e si presenta subito con una conclusione velenosa che esalta i riflessi del portiere di casa. Poi va a fiammate alternando cose positive a qualche piccola disattenzione nella prima frazione, nella ripresa, prende coraggio e gioca una bella gara ricca di vivacita’.

Calo’ 6: Ovviamente i calci piazzati sono tutti suoi e proprio da palla inattiva riesce a creare tante situazioni interessanti. Solita’ partita di qualita’anche se nel finale perde troppi palloni.

Viola 6: Ci mette il solito cuore, usa la testa e spesso anche i muscoli ma il muro di casa regge bene.

Carlini: Prova ad alzare il volume della musica in campo. Tanto ritmo ed energia per lui

Canotto 5,5: Quando si accende sono dolori, vedi il palo che colpisce al minuto sette. Una ripresa con quella faccia un po’ cosi’ per citare Paolo Conte.

Melara 5: Prova spesso ad inventare qualcosa di positivo ma sulla sua strada trova un attento Sepe che lo segue come l’ombra di Peter Pan.

Paponi 5,5: Un pochino troppo isolato in avanti e purtroppo da solo non puo’ fare miracoli.

All Caserta 6,5: Anche l’ostacolo Potenza e’ superato in maniera brillante.

Torromino 5,5

Mastalli sv

El Ouazni sv

Elia sv

Print Friendly, PDF & Email

Scrivi