Premier League: Arsenal e Liverpool botti di Natale.

PUBBLICITA

Premier League: Arsenal e Liverpool hanno aperto la 19^ giornata regalando gol ed emozioni. Risultato finale 3-3.

http://gty.im/897378398

Premier League: Con lo scontro Arsenal e Liverpool comincia la maratona di calcio in Premier League per le feste di Natale e Capodanno. All’Emirates nell’anticipo della 19^ giornata non si sono visti i topi che negli ultimi giorni hanno infestato lo stadio, ma gol ed emozioni.

La partita è stata bellissima specialmente nella ripresa quando sono cominciate i giochi d’artificio. Primo tempo dominato in lungo e in largo dal Liverpool. La squadra di Jurgen Klopp ripetutamente ha messo in affanno quella di Arsene Wenger mettendo a nudo i difetti dei Gunners. Ancora una volta la difesa s’è rivelata il tallone d’Achille ma non solo anche il centrocampo dell’Arsenal non riusciva a fermare le volate dei Reds. Solo per sfortuna o imprecisione dei vari Firmino, Salah o Mané, l’Arsenal riusciva ad andare al riposo in svantaggio di un solo gol messo da Philippe Coutinho indisturbato in mezzo alla difesa di testa al 26′. Per il brasiliano è il primo del genere messo a segno in Premier League.

Al ritorno in campo la partita diventa esplosiva. Ci pensa Mohammed Salah a raddoppiare per il Liverpool al 52′ ma nel giro di 6′ l’Arsenal ribaltava la situazione. Sul 0-2 i Gunners finalmente cominciavano a giocare il loro calcio e questa volta sono i Reds ad andare in affanno. Comincia al 53′ Alex Sanchez a dimezzare lo svantaggio di testa. Non passano 3′ che Xhaka non pareggiava con un tiro dal limite che Mignolet accompagnava in rete. Scosso il Liverpool continua a subire e al 58′ subisce la terza rete autore Mesut Ozil pescato da un geniale tocco di tacco di Lacazette.

Sembra il colpo del ko ma l’undici in maglia arancione reaggivano e al 71′ con Firmino ancora dal limite sorprende Cech per il gol del pareggio. Finisce giustamente 3-3 per come la partita s’è messa.

TABELLINO

Marcatori: 26′ Coutinho (L), 52′ Salah (L), 53′ Sanchez (A), 56′ Xhaka (A), 58′ Ozil (A), 71′ Firmino (L)

Arsenal: Cech, Bellerin, Koscielny, Monreal (46′ Mustafi), Maitland-Niles, Wilshere, Xhaka, Iwobi (78′ Welbeck), Ozil, Sanchez (89′ Walcott), Lacazette. All.: A. Wenger.

Liverpool: Mignolet, Robertsen, Klavan, Lovren, Gomez, Coutinho (84′ Oxlade-Chamberlain), Can, Henderson (13′ Milner), Mané (80′ Wijnaldum), Firmino, Salah. All.: J. Klopp.

Ammoniti: Iwobi (A)

Arbitro: Sig. M. Atkinson.

PUBBLICITA
PUBBLICITA

Leggi anche

Juve Stabia le pagelle del derby contro la Turris, vespe promosse con Pagliuca sotto la Curva

Juve Stabia le vespe si prendono il derby contro la Turris, una gara ricca di emozioni al Romeo Menti Thiam 6.5: Quando la Turris alza...

Trapani, Torrisi: “Domani un altro passo per il traguardo”.

L'allenatore del Trapani Alfio Torrisi ha parlato in conferenza stampa della sfida di domani contro la Sancataldese.

Napoli, lavori sulla linea 1 della metropolitana, ci saranno modifiche agli orari

Oggi e domani la Linea 1 della metropolitana di Napoli sarà oggetto di controlli Per due giorni, la Linea 1 della Metropolitana di Napoli terminerà...

La Juve Stabia mette tre punti nella Tuta Gold

La Juve Stabia si prende il pot contro la Turris, un bottino che vale tre punti da mettere il classifica, la gioia della vittoria...

Ultime Notizie

PUBBLICITA